17/07/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Le scalette di via Cesarei

Le scalette di via Cesarei
È diritto dei cittadini esigere che tale intervento non segua l'esempio negativo del rifacimento della scalinata di via della Canapina, dove l’originale composizione architettonica è stata stravolta e sfregiata

  · 
Lo scorso mercoledì tre luglio è stato aperto il cantiere per il rifacimento della scalinata di via Cesarei, il tratto che collega, salendo, piazza Piccinino con via Mattioli, in direzione di piazza Biordo Michelotti. Questa scalinata si trova nell’area cittadina che, in antico, ospitava il primo nucleo abitativo di Perugia, nonché l’acropoli.
È diritto dei cittadini esigere che tale intervento non segua l'esempio negativo del rifacimento della scalinata di via della Canapina, dove l’originale composizione architettonica è stata stravolta e sfregiata, senza rispettare le regole tradizionali dell'arte muraria, che prevedono gradini allo stesso livello delle cunette laterali. 
Al momento, constatiamo che i lavori procedono con un sommario scasso indiscriminato tramite pala meccanica e picco demolitore. Sarebbe buona prassi esporre, in prossimità del cantiere, il progetto, in modo che tutti possano conoscerlo.  
Staremo a vedere  le ulteriori mosse. Speriamo solo che, questa volta, non ci ritroveremo con un'altra opera pubblica deludente.



Mauro Monella

Inserito lunedì 8 luglio 2024


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7122838