17/04/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Nel ricordo di Jerry Masslo, contro il razzismo

Nel ricordo di Jerry Masslo, contro il razzismo
Oggi a Roma grande manifestazione antirazzista

Nell'agosto del 1989 il rifugiato sudafricano Jerry Masslo, fuggito dalla Apartheid e dalla violenza razzista del suo paese, venne barbaramente ucciso da uno squadrone di criminali a volto coperto a Villa Literno, in Campania, dove era impiegato nella raccolta dei pomodori. Poco dopo la sua tragica scomparsa ebbe luogo a Roma la prima manifestazione antirazzista mai organizzata in Italia sino ad allora, con la partecipazione di oltre 200.000 persone, italiani e stranieri. Era il 17 ottobre 1989.

Oggi, 17 ottobre 2009, a 20 anni esatti da quella prima mobilitazione, a Roma si terrà una nuova grande manifestazione antirazzista (il corteo partirà alle 14.30 da Piazza della Repubblica) organizzata proprio dal “Comitato 17 ottobre” che raggruppa un gran numero di soggetti individuali e collettivi, accomunati da un forte impegno antirazzista.




Inserito sabato 17 ottobre 2009


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5585646