31/03/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il vero sordo è colui che non vuole sentire

Il vero sordo è colui che non vuole sentire
Il commento al Comunicato "Provvedimenti per la riduzione del Pm10 nel territorio comunale" Cari ECODEM, tempo fa come iscritto a Legambiente partecipai ad un incontro con l'assessore Pesaresi per porre alcuni quesiti (ancora in attesa di risposta). In quell'occasione denunciai il grave stato di inquinamento atmosferico di Perugia perchè pensavo di poter discutere dell'adozione di alcuni seri provvedimenti contro l'inquinamento atmosferico (c'era anche Ciccone, il gastroenterologo del traffico veicolare). Avevo con me i dati ARPA, e guarda caso per professione mi occupo di chimica analitica ambientale, per cui non credo di essere l'ultimo sprovveduto del pianeta. La risposta dell'assessore sull'argomento è stata che la centralina di Fontivegge è mal posizionata e che i dati sono fasulli. Poiché mi hanno insegnato che il vero sordo è colui che non vuole sentire, me ne sono andato, mi ero infatti allontanato dall'ufficio per "motivi personali" e nessuno mi stava pagando quel tempo. Se voi pensate di avere maggiori possibilità di dialogo con l'assessore che vi ha ECOcreati vi consiglio di suggerire soluzioni meno patetiche delle ecodomeniche. Con cognizione di causa (e scusate l'autoreferenzialità) vi garantisco che la situazione è più grave di quanto si pensi: se non ne siete persuati fatevi un giro a pneumologia e chiedete i principali motivi di ricovero. Concludo con una domanda: cosa ne pensano gli ECODEM del termovalorizzatore? La domanda è chiaramente polemica e mi aspetto una risposta tagliente.

Roberto Pellegrino, Perugia Civica

Inserito martedì 26 gennaio 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5087991