02/06/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Se non li fermiamo subito, in Italia si potrà sparare tutto l’anno!

Se non li fermiamo subito, in Italia si potrà sparare tutto l’anno!
Appello della Lipu

Nell’Anno della Biodiversità, il Senato ha approvato, tra le proteste generali, l’articolo 43 della legge Comunitaria.

Se non li fermiamo subito,
in Italia si potrà sparare tutto l’anno!
 
UN GRAVE ATTACCO ALLA NATURA.
Perché la caccia sarà estesa a periodi delicatissimi quali il mese di agosto, con i piccoli uccelli ancora dipendenti dai genitori,
o di febbraio, quando i migratori affrontano
il difficile viaggio di ritorno.

UNA BEFFA PER L’EUROPA.
Perché invece che ricevere risposte alle infrazioni commesse dall’Italia in tema di caccia, assisterà a nuove deroghe, infrazioni e abusi.

UNA FERITA DEL DIRITTO.
Perché l’approvazione di questa legge al Senato è avvenuta tra sotterfugi, trucchi, pressioni delle lobby venatorie.

UN’OFFESA ALLE PERSONE, AGLI ITALIANI.
Perché l’86% dei cittadini è contrario ad ogni allungamento della stagione venatoria, come i Soci, Sostenitori e gli Amici della LIPU.

Con il tuo appoggio dimostreremo che siamo in tanti ad amare la natura e chiedere che sia protetta.


Tra poche settimane l’articolo 43 sarà votato alla Camera…

abbiamo poco tempo.

Di fronte a questa ennesima minaccia stiamo facendo un grandissimo sforzo per aggiornare i parlamentari, la stampa e la TV, informare e coinvolgere la gente, i testimonial: in altre parole, non vogliamo permettere che si compia questa aberrazione!

Per fermare “Caccia Selvaggia”
abbiamo ancora bisogno di te!




Inserito lunedì 15 febbraio 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5171702