21/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Elezioni regionali: un invito a votare Oliviero Dottorini

Elezioni regionali: un invito a votare Oliviero Dottorini

Alle elezioni regionali 2010 esprimerò la preferenza per Oliviero Dottorini.

Ciò non comporta una mia adesione alla politica dell’Idv, nazionale o locale; ma sono certo che la figura di Dottorini sia l'unica seria possibilità per l'Umbria di veder rappresentate in Consiglio regionale le istanze civili, civiche e ambientaliste che stanno sempre più crescendo nella società regionale ma che non trovano rispondenza nelle sedi istituzionali.

Ciò che convince, nella figura di Dottorini, è la concretezza della sua attività nei cinque anni di consigliere regionale, una attività davvero instancabile, lontana anni luce dall'inazione e dalla passività dimostrata da altri ex-consiglieri che oggi si affannano a dichiararsi favorevoli ai temi ambientali, ma che hanno taciuto quando era il momento di intervenire.

Dalle vere battaglie, prive di massimalismo, a favore dell'ambiente, a quelle sul pluralismo dell'informazione e a favore del software libero, Dottorini può vantare il merito di aver prodotto una politica sempre attenta alle classi sociali, soprattutto sui temi del lavoro e delle politiche abitative.

Ma Dottorini è stato capace anche di opporre un deciso no al nucleare e alla mercificazione delle risorse idriche nella regione dell'Umbria, con gli ordini del giorno proposti dallo stesso Dottorini

e approvati dal consiglio regionale.

In più di un'occasione ha saputo anche resistere da solo, contro una maggioranza trasversale che andava dalla destra alla sinistra, su temi come la trasformazione della E45 in autostrada e la legge elettorale regionale, mettendo a nudo gli interessi di casta che prevalevano contro l'interesse della democrazia.

Il centrodestra berlusconiano è improponibile per un governo democratico e solidale della

regione Umbria, ma anche il centrosinistra ha bisogno di politici più attenti alle questioni

dei singoli territori, all’ambiente, e vicini ai comitati civici. Oliviero Dottorini è la persona giusta per migliorare la qualità della politica in Umbria.

Per questi motivi aderisco all’appello, lanciato da Andrea Chioini e da numerose personalità della regione, per il voto a Oliviero Dottorini (da http://www.dottorini.com/).

 



Renzo Zuccherini

Inserito giovedì 18 marzo 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5038110