15/04/2021
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Altrocioccolato: Torna la festa del cioccolato equo e solidale

Altrocioccolato: Torna la festa del cioccolato equo e solidale
Anche la presentazione di uno studio dell'Universita' di Perugia su Eurochocolate nel programma di "Altrocioccolato"

 GUBBIO, 16/19 OTTOBRE
 
Anche la presentazione di uno studio dell'Universita' di Perugia su Eurochocolate figura nel programma di "Altrocioccolato", la manifestazione eugubina dedicata al commercio equo e solidale nata proprio come alternativa alla Kermesse del cioccolato che si svolge nel capoluogo umbro.
Torna la festa del cioccolato equo e solidale! Per quattro giorni, dal 16 al 19 ottobre 2008 i svolgerà a Gubbio (PG) l'ottava edizione di Altrociccolato, promossa dall'Associazione Umbria EquoSolidale (UES) e dal Comune di Gubbio, in collaborazione con la Regione Umbria e il patrocinio della Provincia di Perugia.
“Saranno come sempre quattro giornate di festa”, sottolinea Michele Stella, “ma di festa per tutti, anche per quei produttori che vedono riconosciuta la dignità del loro lavoro. Uno dei punti fondamentali del commercio equo” continua ancora Stella, “è infatti il riconoscimento del giusto prezzo per chi produce e il rapporto diretto coi produttori, che riduce la catena delle transazioni che vanno così spesso a gonfiare il prezzo finale al consumo.
Il commercio equo e solidale fa infatti della trasparenza verso i consumatori finali un altro dei suoi punti di forza”.
 Come dichiara Oliviero Dottorini, consigliere regionale dei Verdi e Civici: “E’ significativo che ai tempi della globalizzazione e della grande crisi umana ed economica, i consumatori umbri abbiano l’opportunità di conoscere un’altra versione dei fatti circa i rapporti economici tra nord e sud del mondo. Altrocioccolato, con poche forze e grandi motivazioni, sta introducendo nel dibattito regionale il tema di un commercio che sappia tenere conto anche delle ragioni dei produttori del sud del mondo e non solo dei profitti delle grandi multinazionali.”
Altrocioccolato è ormai diventato un appuntamento importante nel panorama nazionale del settore, capace di richiamare a Gubbio un pubblico numeroso, attento e sensibile verso i tema degli stili di consumo, ma anche di persone curiose che vi si avvicinano per la prima volta.
La mostra mercato vedrà come protagonisti gli attori dell’economia solidale e sostenibile, espressione di un modello produttivo capace di coniugare innovazione e sostenibilità ambientale, economia e giustizia, senza lasciare in secondo piano la qualità dei prodotti; il pubblico potrà conoscerli meglio attraverso assaggi e degustazioni, in particolare di cioccolato, il padrone di casa!
Ci saranno i produttori biologici locali e gli artigiani del Movimento Arti e Mestieri in strada, da anni presenza costante ad Altrocioccolato.
Uno dei momenti più significativi e importanti dell’intera manifestazione avrà luogo sabato 18 alle ore 18: Altrocioccolato sarà sede di una delle iniziative della Campagna del Millennio dell’ONU “No Excuse 2015”, che mira a dimezzare la povertà nel mondo entro appunto quella data: l’iniziativa, giunta alla terza edizione, serve appunto per sostenere e rilanciare la campagna attraverso azioni simboliche  di pressione e si chiama “Stand Up contro la povertà e per gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio”. A partire dal 17, giornata mondiale contro la povertà, milioni di persone in Italia e nel mondo faranno Stand Up, ossia si alzeranno in piedi per chiedere il rispetto degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio e maggiori e migliori aiuti per i più poveri della terra. Un semplice gesto- alzarsi in piedi- carico di un forte significato di impegno nella lotta alla povertà e per il rispetto dei diritti umani.
“Stand Up! Take Action!” questo l’appello per l’edizione 2008 che mira all’impegno di ogni cittadino per raggiungere gli Obiettivi del Millennio. Una partecipazione attiva, da
protagonisti, alle scelte dei propri governi nella cooperazione internazionale che, soprattutto in Italia, deve tornare ad occupare un posto di primo piano tra le priorità dell’agenda politica.
Molte le proposte culturali di Altrocioccolato, prima fra tutte la presenza di Ascanio Celestini, autore e attore tra i più significativi della scena teatrale italiana degli ultimi anni, noto anche per la presenza al programma televisivo “Parla con me” di Serena Dandini, nella giornata di sabato 18 alle ore 17, per una serie di incursioni tra il teatro e la musica.
Particolare attenzione Altrocioccolato la riserva poi ai più piccoli, attraverso vari laboratori e spettacoli che si terranno nei giorni di sabato 18 e domenica 19, curati da Tieffeu, mentre vie e piazze saranno riempiti dai suoni e dalle performance di diversi artisti; sabato e domenica in programma anche i concerti di Ettore Giuradei, originale musicista emergente nel panorama nazionale, e delle band perugine ProjecTango e This Harmony.
Due i temi forti trattati quest’anno: venerdì 17 ‘L’impatto dei grandi eventi sul tessuto urbano delle città’, con il Docente dell’Università di Perugia Mariano Sartore, e sabato 18 ‘Il diritto al cibo al tempo della globalizzazione’, anteprima ideale dello Stand Up pomeridiano, con Luca Colombo, agronomo della Fondazione Diritti Genetici e Vittorio Rinaldi, antropologo dell’Università di Firenze.
Come sottolinea il Sindaco di Gubbio Orfeo Goracci: “La città ospiterà quest’anno gli eventi della manifestazione, oltre che nella tradizionale Piazza 40 Martiri, in Piazza S. Giovanni, nel convento di S. Pietro e nella recentemente restaurata sala espositiva di Palazzo Pretorio.”
Altrocioccolato vince anche quest’anno la propria scommessa, prima fra tutte quella di continuare a esistere, diversamente dalle altre manifestazioni, grazie soprattutto all’impegno e alle energie profuse dai volontari delle Botteghe del Commercio Equo. Grazie a questo impegno, un pubblico più numeroso e vasto potrà avvicinare e conoscere i temi del consumo critico e responsabile, un modo concreto di costruire un mondo più giusto e solidale.
Per consultare il programma completo e per ogni altra informazione, andare al sito www.altrocioccolato.org




Inserito giovedì 9 ottobre 2008


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5582897