18/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> L’Umbria del Bio si mette in rete

L’Umbria del Bio si mette in rete
Mercoledì 24 marzo

3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria presenta il progetto

Il sito sarà presentato a Perugia
Domanda e offerta si incontrano sul web con l’obiettivo di promuovere il biologico.
www.piazzabio.it

Mercoledì 24 marzo 2010, alle ore 15.30 la presentazione ufficiale presso la Sala d’Onore di Palazzo Donini – Regione Umbria. Perugia, Piazza Italia.

Si tratta di un progetto unico nel suo genere che fa capo al 3A - Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria: all’interno del sito web trovano spazio i produttori biologici regionali legati alle tre associazioni di categoria (Aiab - Umbria Biologica- Pro Bio) e tutti i potenziali consumatori collettivi, quali mense pubbliche, scolastiche, di aziende, gruppi d’acquisto, centri di cottura.
Durante la presentazione Enrico De Ruvo - ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) – farà un’analisi del mercato del biologico partendo dalla situazione internazionale fino ad arrivare a quella nazionale: consumatori, aziende, mercato e canali di vendita al centro dell’intervento. L’analisi ha l’obiettivo di fornire una fotografia del mercato del bio per elaborare strategie di sviluppo per le aziende umbre.
Nel "luogo d'incontro per chi offre e chi cerca cibi buoni e sani" sono disponibili numerosi nominativi di aziende produttrici, trasformatrici e distributrici di alimenti biologici. Piazzabio, censisce soggetti potenzialmente interessati al consumo di alimenti che rispettano i principi della natura tra cui mense scolastiche, ospedaliere, di comunità e aziende specializzate nella ristorazione collettiva.
Il lavoro di costruzione e lancio di Piazzabio.it è stato
reso possibile dalla legge regionale n. 21 del 2001, rifinanziata dal DAP 2008 (legge finanziaria). L'Assessorato regionale all'Agricoltura ne ha affidato la realizzazione al 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria in collaborazione con MenteGlocale.


Interverranno
Carlo Liviantoni – Assessore Agricoltura e Foreste Regione Umbria
Andrea Sisti - Amministratore Unico 3-PTA
Filippo Costantini – Presidente Associazione MenteGlocale
Vincenzo Vizioli – Presidente AIAB
Emiliano Marini – Presidente Umbria Biologica
Enrico De Ruvo – ISMEA
Ernesta Maria Ranieri – Direttore Agricoltura e Foreste della Regione Umbria

A seguire aperitivo con i prodotti biologici dell’Umbria

Ufficio stampa - Mg² comunicazione 345 3146106




Inserito martedì 23 marzo 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5033943