24/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> “SCAMBIAMO IL MONDO”

“SCAMBIAMO IL MONDO”
La Bottega Monimbò di Perugia festeggia la giornata mondiale del Commercio equo e solidale


FINO ALL'8 GIUGNO INFORMAZIONE E DIVERTIMENTO PER UN MERCATO DEL CIBO PIÙ GIUSTO

Perugia, 17 maggio 2010 – “Scambiamo il Mondo: il cibo è un piacere, il cibo è un diritto”: Questo lo slogan della manifestazione nazionale inaugurata lo scorso 8 maggio e che fino all'8 giugno, coinvolgerà l'acropoli perugina attraverso incontri, eventi e iniziative organizzati dalla Cooperativa Monimbò.

Promossa da Altromercato, in collaborazione con Legambiente, AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) e Bioversity International (organizzazione internazionale impegnata nella tutela della biodiversità nel mondo), nel quadro della campagna nazionale Diritto al Cibo, Scambiamo il Mondo è una nuova opportunità di mobilitazione a favore di un mercato del cibo più equo e un’occasione per festeggiare insieme la Giornata Mondiale del Commercio Equo e Solidale.
 
Ecco le iniziative nel capoluogo umbro:


Bottega Monimbò – per scambiare la propria spesa

Presso la Bottega del Mondo di via Bonazzi a Perugia, cuore della manifestazione, a giovani ed amici vecchi e nuovi del commercio equo, Scambiamo il mondo offre informazioni, momenti di intrattenimento e spunti di riflessione e chiede un impegno concreto: trasformare il momento della spesa in un gesto consapevole, abbandonando le vecchie abitudini di consumo a favore di acquisti equosolidali, con i quali alimentare il piacere della buona tavola e un mercato del cibo basato su solidarietà e sostenibilità.

Il prossimo appuntamento è fissato al 21 maggio alle ore 17,30 con la presentazione del libro “Riprendiamoci la terra!” che vedrà la partecipazione di Alessandro Franceschini, autore e Presidente Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso e di Vincenzo Vizioli, Presidente Aiab Umbria.
Alle 19 sarà, invece, la volta del concerto con gli Schianti e Pecorino in Gattabuia a Cesenatico.

Le cene solidali – Nasce a Perugia il Circolo del Cibo: tracciabilità, filiera corta, diritti, biodiversità
Il 18 maggio, presso il ristorante “Al mangiar bene”, aderente al progetto Il Circolo del Cibo, si potrà gustare una cena a base di ingredienti biologici e del commercio equo – realizzati nel rispetto dell’ambiente, dei diritti di chi li coltiva e delle esigenze di sicurezza e qualità di chi li consuma – e abbandonarsi al “gusto giusto” di un piatto solidale.
Dal 17 al 29 maggio aderiranno all'iniziativa anche il ristorante “Il Gufo” e il ristorante “Civico 25” che inseriranno all'interno del proprio menù piatti realizzati con i prodotti del commercio equo e solidale

Tutti coloro che accetteranno la sfida al cambiamento consapevole di Altromercato e che, tra l’8 maggio e l’8 giugno, effettueranno acquisti solidali e parteciperanno alle cene del Circolo del Cibo saranno offerti prodotti in omaggio e potranno partecipare al concorso ‘”Scambia la tua meta” per vivere un'esperienza di turismo responsabile con l'estrazione di un viaggio per due persone presso i produttori di commercio equo e solidale di Uciri, Messico.

Per info: Monimbò, Via Bonazzi, 41/a - Perugia - Tel. 075.5731719
bottega@monimbo.it - www.monimbo.it 




Inserito martedì 18 maggio 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5001738