02/07/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Due Giornate per Aldo Bianzino - LibertÓ e Sicurezza: ma per chi?

Due Giornate per Aldo Bianzino - LibertÓ e Sicurezza: ma per chi?
Venerdý 25 e sabato 26 giugno


venerdý 25 giugno 2010 dalle ore 17.30

sabato 26 giugno 2010 dalle ore 23.30

Perugia

Il Comitato VeritÓ e Giustizia per Aldo Bianzino, promuove due giorni di confronto e riflessione,su autoritarismo, proibizionismo, carcere e sicurezza il 25 e il 26 giugno 2010 per essere agenti di memoria collettiva, e praticare forme di solidarietÓ attiva che disinneschino nuove richieste di archiviazione e mettano in luce tutte le contraddizioni e le distorsioni delle "veritÓ" di Stato, per costruire insieme delle buone pratiche di autodifesa da abusi, repressioni e pestaggi, venduti come atti di legalitÓ.

PROGRAMMA

25 Giugno 2010, ore 17 Sala della Vaccara, Piazza 4 Novembre, Perugia

Incontro con i familiari e i comitati delle vittime della violenza di Stato

Partecipano: i familiari e il Comitato VeritÓ per Aldo Bianzino, i familiari di Stefano Cucchi, Assemblea dei parenti, amici e solidali di Stefano Frapporti, Don Andrea Gallo, Comitato "Amici di Alberto Mercuriali", Checchino Antonini - Giornalista di Liberazione.

25 Giugno 2010, ore 23 Centro Sociale Ex-Mattatoio, Via della Valtiera, Ponte San Giovanni Perugia

Reggae DanceHall con One Love hi Powa & LampaDread

26 Giugno 2010, ore 9.30 alle 17 Casa dell'associazionismo Via della Viola n░1, Perugia

Una Giornata di riflessione e approfondimento su carcere, sicurezza, proibizionismo, informazione

ore 9.30 - 11.00 Focus 1: Istituzioni Totali - Carceri - Psichiatria

Partecipano: Nicola Valentino - editrice Sensibili alle foglie

Stefano Anastasia - Ass. Antigone e Forum Droghe

Giuseppe Tarallo - Comitato VeritÓ e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni

Coffee Break

ore 11.30 -13.30. Focus 2: Informazione "dopata" - il ruolo dell'informazione nella creazione dello stigma e dell'insicurezza

Partecipano: Guido Blumir - Sociologo e presidente Comitato LibertÓ e Droga

Anna Pizzo - Carta

Comitato "Amici di Alberto"

Alessandro Antonini - Giornalista Corriere dell'Umbria

Pausa Pranzo

ore 15.00 - 17.00. Focus 3: Buone pratiche di riduzione dei rischi e di autodifesa da abusi, repressioni e pestaggi

Partecipano: Max Lorenzani - Livello 57 - Alchemica

Osservatorio Antiproibizionista Pisa

Elia de Caro - Avvocato

Sportello Legale - Roma

Alessandro Mefisto Buccolieri - Million Marijuna March

P.I.C. Pazienti Impazienti Cannabis

26 Giugno 2010, ore 18 Partenza Piazza Partigiani, Perugia

Manifestazione contro le violenze di Stato

Adesioni: Adesioni: Familiari e Comitato di Federico Aldrovandi(Ferrara), Centro Sociale strike spa, sn.info sportello antipro(Roma), coop.Sensibili alle Foglie, Associazione Antigone, Forum Droghe, Carta, Comitato Stefano Frapporti (Rovereto), ComitatoMastrogiovanni (Vallo della Lucania), Osservatorio Antipro (Pisa), Centro AntiViolenza (Perugia), Rete delle donne Anti Violenza onlus(Perugia), Comunita San Benedetto al Porto (Genova), Don Andrea Gallo, Attac Perugia, Centro di Relazioni Umane (Bologna), Forte Prenestino(Roma), Maria Grazia Negrini, Collettivo Femminista Sommossepg/Associazione Tana Liberetutte (Perugia), Csoa Ex Mattatoio(Perugia), Onda Perugia, Circolo Arci Island (Perugia), Ass. CantiereSociale (Trestina)


Clicca qui per leggere l'appello

Comitato VeritÓ per Aldo Bianzino

http://veritaperaldo.noblogs.org/




Inserito mercoledý 16 giugno 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5209184