12/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Linux Day - manifestazione nazionale per la promozione del Software Libero

Linux Day - manifestazione nazionale per la promozione del Software Libero
sabato 23 ottobre - ITC Capitini - Perugia

23 ottobre, manifestazione nazionale Linux Day per la promozione del Software Libero (Open Source)

Torna l'appuntamento annuale con la principale manifestazione dedicata al Software Libero: il Linux Day.

Il Linux Day è una manifestazione nazionale articolata in eventi locali che ha lo scopo di promuovere GNU/ Linux e il software libero, promosso da ILS (Italian Linux Society) e organizzato localmente dai LUG italiani e dagli altri gruppi che condividono le finalità della manifestazione. La prima edizione del Linux Day si è tenuta il 1 dicembre 2001 in circa quaranta città sparse su tutto il territorio nazionale. Il numero delle città coinvolte è notevolmente cresciuto negli anni (120 città nel 2009) divenendo ormai un appuntamento immancabile nel panorama del software libero italiano, seguito dai media nazionali e locali e con grande partecipazione di pubblico. A Perugia la manifestazione, la cui partecipazione è gratuita, verrà organizzata dal GNU/LUG User Group Perugia sabato 23 ottobre 2010 presso il Centro Congressi Capitini e sarà suddivisa in due sezioni, Scuola/Divulgativa al mattino e Utilizzo Avanzato nel pomeriggio. In particolare per l'area scuola, verranno effettuate delle brevi lezioni sull'uso del software libero e verrà presentato un modello di Lavagna Digitale Open Source, con le stesse caratteristiche tecniche e di utilizzo del modello di Lavagna Digitale recentemente installata in alcune classi di vari istituti ma con costi notevolmente ridotti grazie al software libero ed all'utilizzo "particolare" di un telecomando Wiimote. Nella sezione “avanzata” verranno presentati argomenti più tecnici rivolti ad utenti evoluti, professionisti e docenti di ogni ordine, relativi a programmazione, strumenti per la Pubblica Amministrazione, sistemi operativi per computer e palmari, ed altro. Hanno concesso il proprio patrocinio la Regione Umbria, il Consiglio Regionale dell'Umbria, la Provincia di Perugia, il Centro di Competenza per l'Open Source della Regione Umbria e l'Associazione Informatici Professionisti. Main Sponsor della manifestazione sarà AFBNet Group (http://www.afbnetgroup.com/).

Cosa è lo GNU/LUG User Group Perugia

Il GNU/Linux User Group Perugia è una Associazione di promozione sociale senza scopo di lucro, divenuto associazione riconosciuta nel 2006. Le iniziative che il GNU/Linux User Group Perugia intraprende si suddividono principalmente in:

  • Organizzazione e partecipazione ad eventi locali, nazionali ed internazionali specifici del settore del Software Libero
  • Realizzazione, per soci e non, di corsi introduttivi e avanzati su sistemi e prodotti disponibili come Software Libero
  • Partecipazione a manifestazioni non specifiche del settore informatico al fine di accrescere la consapevolezza generale riguardo al Software Libero
  • Organizzazione a livello locale del Linux Day già dal 2003
  • Laboratori di sperimentazione sulle tecnologie Open Source
  • Organizzazione di incontri periodici presso locali aperti al pubblico
  • Recupero di computer inutilizzati per il riutilizzo presso scuole ed associazioni, collaborando anche con associazioni umanitarie attive nei paesi africani.

Il GNU/Lug Perugia collabora con le istituzioni scolastiche e con la PA. Ha contribuito alla stesura della legge regionale 11/2006 sull'utilizzo del software libero nella Pubblica Amministrazione e fa parte del CCOS (Centro di Competenza regionale sull'Open Source). Ha collaborato con il SIR Umbria nell'organizzazione di seminari per i comuni dell'Umbria sull'uso del Software Libero nella Pubblica Amministrazione. Il GNU/Lug Perugia ha stabilito contatti e collaborazioni con associazioni Nazionali ed Umbre di promozione del Software Libero.

Dettaglio programma definitivo

I Lightning Talk sono presentazioni brevi, max 15 minuti, che focalizzano l'attenzione su uno specifico argomento lasciando spazio al momento di confronto fra pubblico e relatore.

Sessione mattutina

ore 9.00 saluti autorità

introduzione cosa sono lug e open source 10 min

9.30 lavagna digitale open source (30 min) - Claudio Cardinali

10.00 Q&A

10.10 lightning talk - OpenOffice vs. LibreOffice (Paolo Bernardi)

10.25 Q&A

10.35 linux x tutti social edition (45 min) Marco Giorgetti e Marco Rufinelli

11.20 Q&A

11.30 pausa

11.45 lightning talk - TerminatorX, musica con Linux - Martino Colucci

12.00 Q&A

12.10 lightning talk - addon firefox - Marco Giorgetti

11.25 Q&A ed interazione con il pubblico. Il chairman convolgerà il pubblico in una discussione con domande ai ragazzi per suggerire soluzioni open source (*)

12.00 Inizio sezione Utenti Evoluti - programmazione android - Luca Morettoni

12.45 Q&A

Sessione pomeridiana

14.30 - 15.00 Andrea Brenci - Plone

15.10 - 15.40 David Berti- La Tua Migliore Produttività

15.50 - 16.20 Francesco Bianchi - haiku

16.30 - 17.00 Emanuele Palazzetti - deploy di infrastrutture di rete business tramite ambienti completamente virtualizzati

17.10 - 17.40 Paolo Bernardi - hiphop

a seguire Q&A fino alle 18.00

Durante tutta la giornata sarà attivo un laboratorio per dimostrazioni e installazioni.

come raggiungerci?

Anche quest'anno il Linux Day perugino si svolgerà presso il Centro Congressi Capitini, in viale Centova 4. Per arrivare vi consigliamo di usare il raccordo autostradale Perugia-A1 e di usare l'uscita Madonna Alta per poi dirigersi verso lo stadio. Il Centro Congressi Capitini dista solo 400 metri circa dall'uscita.
Oltre al parcheggio lateralmente al Centro Congressi, esiste anche la possibilità di parcheggiare presso il parcheggio dello stadio R.Curi e arrivare a piedi il Centro Congressi che dista meno di un Km dallo stadio. Trovate di seguito il link alla cartina topografica: Cartina - Viale Centova a Perugia, Linux Day al Centro Congressi Capitini
Da dovunque voi veniate, vi consigliamo di uscire a "Madonna Alta" e seguire le indicazioni per lo stadio, a meno di 500 metri dallo svincolo trovate la struttura che ci ospita.

Abstract
  • Claudio Cardinali: Il progetto WiiLD, ovvero lavagna digitale a basso costo

Viene mostrato come con componenti di poco costo e con software libero sia possibile "costruire" una lavagna digitale interattiva e come possa essere utilizzata nelle scuole.

  • Andrea Brenci: Plone + eGov = PloneGov

Abstract: Come un CMS libero può aiutare la Pubblica Amministrazione a diventare Digitale. Plone è un Web Content Management System distribuito con licenza GNU GPL, scritto in Python e liberamente estendibile tramite prodotti aggiuntivi. PloneGov è un progetto internazionale con lo scopo di favorire il riuso e la personalizzazione dei prodotti Plone presso la Pubblica Amministrazione.

  • David Berti: La Tua Migliore Produttività - [un approccio minimalista alla produttività in ambienti Linux]

Abstract: I computer che utilizziamo quotidianamente sono macchine incredibilmente potenti, delle cui possibilità la maggior parte degli utenti rimangono all'oscuro. Nel momento in cui l'utente raggiunge una conoscenza e una volontà tali da andare oltre le configurazioni di default della propria macchina per apprezzarne tutte le vere potenzialità e per utilizzarla a proprio vantaggio, il computing personale si arricchisce e diventa un'esperienza emozionante ed appagante. Attraverso un approccio basato su semplicità e praticità, l'utente riceverà consigli ed idee per sfruttare al meglio la propria macchina e, soprattutto, il proprio tempo.

  • Luca Morettoni: Programmazione Android

Titolo: Programming Android platform. Concetti di base sulla programmazione Android: - Activity - Intents - Services - Providers

Abstract: Sezioneremo l'applicazione "Terremoto!" per toccare con mano (passo passo) la costruzione di una app completa

Pre-requisiti: conoscenza Java ed Eclipse; Target: medio-alto

  • Marco Giorgetti e Marco Rufinelli

Titolo: Linux per tutti - Social Edition GNU/Linux è un social network da prima di Facebook!

Abstract: GNU/Linux, le distribuzioni, Ubuntu Linux, Internet, strumenti per il social networking, installazione pacchetti per la didattica da repository edubuntu.

Pre-requisiti: saper usare una tastiera e un mouse; Target: Homo Sapiens Sapiens

  • Paolo Bernardi

HipHop: il compilatore PHP made in Facebook

Abstract: Grazie a HipHop anche il PHP può˛ essere compilato! Dopo la sua introduzione Facebook risparmia il 50% di CPU rispetto ad Apache+PHP, pur servendo la stessa quantità di traffico web. Invitante, vero?

  • Francesco Bianchi: Introduzione ad HAIKU

Haiku é un sistema operativo open-source attualmente in fase di sviluppo, disegnato fin dalle basi per l'ambiente desktop. Ispirato al sistema operativo BeOS, Haiku mira a fornire agli utenti di ogni livello un'esperienza desktop semplice, potente e libera da ogni complessità non necessaria.


Contatti

GNU/Linux User Group
Via Colomba Antonietti, 15
06070 S.Mariano Corciano - PG
email: info@perugiagnulug.org
sito web: www.perugiagnulug.org
contatto tel. organizzazione Paolo Giardini 347.9075.197 - Comunicazioni e sponsor Marco Giorgetti. 392.0232.939

 





Inserito mercoledì 20 ottobre 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5264582