27/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Sentieri d’autunno

Sentieri d’autunno
Sabato 20 e Domenica 21 novembre Buonasera a tutte e tutti, vi invitiamo ai prossimi due appuntamenti con le escursioni di Sentieri d’autunno
 
Sabato 20 novembre Le colline tra Vernazzano e Passignano.
Ritrovo alle 08.45 (partenza per l’escursione alle 09.00) presso il frantoio Tonazzoli Roberto in loc. Pischiello nei pressi di Passignano sul Trasimeno.
Si consiglia di uscire dalla superstrada a Passignano ovest ed all’incrocio andare dritti con indicazione zona industriale, poi prima di viadotto della superstrada girare a sinistra con indicazione Pischiello. Seguire il rettilineo viale di cipressi e girare a destra su strada asfaltata prima che la strada bianca volga a sinistra in salita.
Proseguire per circa 1,5 km poi a destra lungo la strada, trovate la struttura in muratura del frantoio.
 
L’itinerario si svolge a cavallo dei comuni di Passignano e Tuoro; percorreremo in salita un sentiero nel bosco misto e poi in discesa per stradelli toccheremo la torre torta di Vernazzano ed il piccolo borgo di Torale.
Itinerario di un certo impegno con uno sviluppo di circa 13 km ed un dislivello di circa 350 mt. in salita ed in discesa.
Consigliati abbigliamento comodo e scarponcini da montagna e ricambio da lasciare in auto.
All’arrivo  è prevista una degustazione presso l’Azienda Agricola Tonazzoli che produce olio, vino e profumate mele.
Per una migliore organizzazione si prega di prenotare entro la sera di venerdì 19 novembre.
 
Per info e prenotazioni contattare:
G.A.E. Gian Piero Zurli  3332803498-chjamp64@yahoo.it
 
Domenica 21 novembre Boschi e oliveti tra Magione e Castel Rigone
Appuntamento alle 8,45 (partenza per l’escursione alle 09.00) presso l’azienda agraria Pinazza Villa Rancio in loc. Col piccione, che si trova sulla destra della strada che dal paese di Magione và in direzione di Castel Rigone.
 
Tra oliveti e campi scenderemo verso località la Goga, poi in salita nella fitta macchia in cima al monte Bitorno. Da questo punto panoramico si possono osservare le colline tra Perugia, Città della Pieve e Magione con il Monte Penna, Montali, il Monte Solare e Montarale. Si ridiscende verso la valle del torrente Formanuova e quindi verso la Goga per tornare tra campi, fossi e antiche piante verso Colpiccione. L’itinerario è lungo circa 10 km con un dislivello di circa 300 m.
Al termine dell’escursione è previsto un pranzo presso l’azienda agraria Pinazza a € 18,00 per il quale occorre prenotare entro la sera di venerdi 19 novembre.
 
Per info e prenotazioni contattare:
G.A.E. Gian Piero Zurli  3332803498-chjamp64@yahoo.it



Inserito martedì 16 novembre 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5006124