16/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Insopportabili tempi di attesa nella giustizia umbra

Insopportabili tempi di attesa nella giustizia umbra
Convegno, venerdì 3 dicembre

 

Se ne parla in un convegno organizzato da Cittadinanzattiva dell’Umbria (rete GIUSTIZIA PER I DIRITTI) alla Sala delle Autonomie Locali in Via Alessi, venerdì 3 dicembre alle ore 15,30.

La fotografia della situazione l’ha fornita di recente la direzione statistiche del Ministero della Giustizia che  ha calcolato la durata dei processi: la regione Umbria è al 19° posto su 23 distretti delle Corti d’Appello. In Umbria la durata di un processo (anno 2008) in tribunale è di 3 anni e 3 mesi (4 mesi in più che nel 2006). Peggio di Perugia stanno solo Catanzaro, Salerno, Lecce, Cagliari, Bari, Potenza e Messina. La più rapida è Torino: 2 anni.

Ma è sul processo civile che i dati diventano insopportabili: durata media quasi dieci anni. In tribunale le materie che richiedono un tempo maggiore sono i fallimenti ((9 anni e un mese), seguono i procedimenti esecutivi immobiliari, la previdenza, il lavoro pubblico, le separazioni giudiziali.

COME RIDURRE QUESTI TEMPI? QUALI LE CAUSE? SAREBBE PENSABILE IN QUESTO SETTORE UNA SORTA DI AUDIT CIVICO COME SI STA SPERIMENTANDO IN SANITA’? COSA CI SI PUÒ ASPETTARE DALLA CONCILIAZIONE? E LA CLASS ACTION PUO’ AIUTARE VERAMENTE I CONSUMATORI UTENTI?

A discutere di questi temi di fondamentale importanza per i cittadini, ma anche per le imprese, Cittadinanzattiva ha invitato:
la dott.sa Catiuscia Marini Presidente della Giunta Regionale Umbra
la dott.sa Mimma Modica Alberti Coordinatrice di "Giustizia per i diritti" Cittadinanzattiva Nazionale
il dott. Wladimiro De Nunzio Presidente della Corte d'Appello di Perugia
il dott. Mario Villani Presidente Tribunale di Perugia
il dott. Massimo Orzella Dirigente Amministrativo Tribunale di Perugia
la dott.sa Luisa Lucia Marsella Dirigente Amministrativo Corte d'Appello di Perugia
l'avv. Angelo Santi dell'Ordine degli Avvocati di Perugia
Il Convegno sarà coordinato dall'avv. Benedetta Marchesini Responsabile di "Giustizia per i diritti" di Cittadinanzattiva dell'Umbria e sarà concluso dall'intervento dell'avv. Monica Raichini Responsabile di "Giustizia per i diritti" di Cittadinanzattiva di Perugia.
L’ordine degli Avvocati di Perugia  ha deliberato per tale iniziativa l’attribuzione di 3 crediti formativi.

La Segreteria Regionale
di



Cittadinanzattiva dell'Umbria

Inserito giovedì 2 dicembre 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5032381