02/06/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Referendum ed educazione alla legalitÓ

Referendum ed educazione alla legalitÓ
Sempre pi¨ pressante la proposta di lanciare un referendum sulla intitolazione di una piazza a Bettino Craxi

á
Sono oramai passati pi¨ di tre mesi dalla costituzione del "Comitato
27 settembre" nato dalla contestazione pubblica alla intitolazione di
una piazza a Bettino Craxi che il Comune di Deruta ha inaugurato in
quel giorno.

Nel corso delle numerose assemblee, che hanno visto la presenza di pi¨
di trenta persone (tutte di Deruta, smentendo cosý chi diceva che
venivano da fuori comune), si Ŕ fatta sempre pi¨ pressante la proposta
di lanciare un referendum in merito dato che nello statuto del Comune
di Deruta Ŕ possibile indirlo se le firme raccolte superano il 10% dei
votanti.

E' vero che il consiglio comunale ha votato all'unanimitÓ la proposta
del Sindaco, per la titolazione della piazza, ma lo Statuto permette,
con la raccolta delle firme, in maniera democratica (referendum) di
poter cambiare la scelta fatta, che Ŕ secondo noi in totale contrasto
con la veritÓ storica ed anche con tutti i discorsi che oggi si stanno
facendo sulla legalitÓ.

Vorremmo ricordare a tutti che come dimostrano alcune rilevazioni
internazionali l'Italia Ŕ ai primissimi posti per la diffusa
illegalitÓ e corruzione, a tutti i livelli, della nostra societÓ.

Perci˛ oltre al referendum vorremmo portare avanti un discorso sulla
"educazione alla legalitÓ" che ancora a vent'anni da tangentopoli non
riesce a decollare, anche se, in quel caso, il paese dette vita ad un
vasto movimento di protesta che indicava la voglia di cambiamento e la
voglia di contare.

In questo progetto vorremmo coinvolgere le scuole perchŔ Ŕ la prima
grande istituzione da rispettare e rafforzare.
L'istituzione scuola come protagonista della diffusione della cultura
della legalitÓ e della democrazia, per una migliore convivenza tra
diversi nel rispetto delle regole e per una societÓ pi¨ giusta.





"Comitato 27 settembre", Deruta

Inserito venerdý 24 dicembre 2010


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5171718