18/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> A qualcuno piace equo

A qualcuno piace equo
Itinerari per promuovere il commercio equo e solidale, dal 13 maggio al 12 giugno

COMUNICATO STAMPA

         Monimbò Bottega del Mondo promuove un programma di iniziative culturali, di approfondimento e di convivialità dal titolo “A qualcuno piace equo. Itinerari per promuovere il commercio equo e solidale”.
Le iniziative avranno luogo a Perugia e Terni, dove hanno sede le 2 Botteghe del Mondo gestite da Monimbò, dal 13 maggio, in occasione della Giornata Mondiale del Commercio Equo che si celebra in tutto il mondo il giorno seguente, al 12 giugno.

Il programma, che alleghiamo,

 a qualcuno piace equo.pdf

è, come spiega il titolo, un itinerario per promuovere il commercio equo e solidale, ovvero un modo di intendere il rapporto tra Nord e Sud del Mondo che mette al centro il rispetto della dignità delle persone, dei diritti dei lavoratori e della tutela delle risorse naturali.
“Il commercio equo”, spiega Michele Stella, presidente di Monimbò, ”offre una risposta concreta ai problemi dello sfruttamento e della povertà, creando occasioni di lavoro e crescita nei Paesi poveri e dando ai cittadini uno strumento concreto con cui operare nel quotidiano scelte di consumo consapevoli”.
Tra le iniziative segnaliamo un ciclo di proiezioni di docu-film, in collaborazione con il festival “Tutti nello stesso piatto", in programma giovedì 19 maggio al cinema Zenith di Perugia, tra i quali “One Water”, un film che celebra gli innumerevoli modi in cui l’acqua influisce sulle vite umane nel mondo e analizza il cambiamento del nostro rapporto con una risorsa sempre più scarsa e quindi preziosa, e “Fair tales” un film co-prodotto e distribuito da Altromercato in occasione della Giornata Mondiale del commercio equo, che è un viaggio alla scoperta di alcune esperienze significative di fair trade in paesi al centro di importanti e drammatici cambiamenti negli ultimi mesi, quali Marocco, Egitto e Palestina.
Il 26 maggio ci sarà invece la presentazione del libro “Guida all’Italia eco solidale” (Altreconomia edizioni), alla presenza di una delle curatrici, Silvia Leone; si tratta di una vera e propria guida a 20 città italiane, tra cui Perugia, dove lo sguardo si posa sulle realtà economiche e culturali più vive e interessanti, oltrechè attente alla sostenibilità ambientale, senza dimenticare ovviamente gli aspetti storici e artistici. La parte riguardante Perugia è stata redatta da Paolo Festi della coop. Monimbò.
Il programma si concluderà il 12 giugno con un pranzo con un menù interamente equo e bio, e sarà un’occasione di incontro e festa con soci e amici, aperta a quanti vorranno partecipare.
“Monimbò” prosegue Michele Stella, “ promuoverà in questo stesso periodo una campagna associativa a sostegno dei propri progetti, tra cui un progetto di cooperazione diretta con un’Associazione di artigiani del Kenya, in quanto una cooperativa come la nostra, che ha come obiettivo promuovere, realizzare e diffondere un’economia diversa, con al centro la dignità e i diritti delle persone e sostenibile per l’ambiente, trae forza e sostanza per il proprio agire dalla partecipazione delle persone che ne condividono gli scopi.”

Per Info:
Monimbò Bottega del Mondo
Via Bonazzi 41/a – Perugia – tel: 075 5731719 – bottega@monmbo.it
Corso Vecchio, 104 – Terni – tel: 0744 428093 – bottegatr@monimbo.it
www.monimbo.it




Inserito mercoledì 11 maggio 2011


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4995693