26/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> I referendum: le più alte forme di democrazia

I referendum: le più alte forme di democrazia
Acqua pubblica, ripudio del nucleare ed una giustizia uguale per tutti sono scelte di fondamentale importanza per il futuro del nostro paese ed è giusto che su questi temi si esprimano i singoli cittadini

Fra circa un mese ci sarà l'occasione di utilizzare le più alte forme di democrazia che una popolazione possa avere: i referendum.
Purtroppo a causa del governo, dei poteri forti, delle televisioni e dei media i cittadini italiani sono completamente disinformati: non si conoscono le date, i quesiti sono ai più sconosciuti, un'alta percentuale di popolazione addirittura crede siano stati soppressi dall'accantonamento del nucleare da parte del governo.
Acqua pubblica, ripudio del nucleare ed una giustizia uguale per tutti sono scelte di fondamentale importanza per il futuro del nostro paese ed è giusto che su questi temi si esprimano i singoli cittadini, senza mediazioni, come previsto dalla nostra Costituzione.
Riteniamo che quella del 12 e 13 giugno sia una partita da giocare fino in fondo sia per l'importanza in se che hanno questi temi, sia per dare all'opinione pubblica il segnale che questo governo, che continua a difendere gli interessi di pochi, non rappresenta più il paese che ha occupato.
Il Popolo Viola Perugia, nell'ambito dell'evento nazionale BATTIQUORUM, organizzarà quante più iniziative possibili di volantinaggio per sensibilizzare la popolazione a non disertare le urne.
Noi chiediamo ai partiti vicini all'opposizione al governo nazionale un maggior impegno nella campagna informativa grazie alla loro capillare rete di sedi su tutto il territorio, con banchetti, con camioncini con altoparlante, con il porta porta al fine di raggiungere il quorum necessario affinchè il voto referendario sia valido; sollecitiamo inoltre la mobilitazione di tutte le forze che dicono di volere il bene dello stato e della democrazia, siano essi partiti o associazioni di cittadini.
Vi chiediamo di dare un senso al vostro esistere.
Certi che accoglierete il nostro invito, almeno nei fatti, vi salutiamo cordialmente.



Popolo Viola Perugia

Inserito domenica 22 maggio 2011


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5042256