27/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Corecom: a quando una soluzione dei problemi?

Corecom: a quando una soluzione dei problemi?
Anche con questa vicenda la regione dell'Umbria manifesta l'incapacità a dare risposte ai problemi di oggi

COMUNICATO STAMPA       
 


 Sinistra Critica Umbra ritiene che i problemi posti dal presidente del Corecom Mario Capanna siano veri e giusti in particolare rispetto alla necessità di aumento dei lavoratori che siano capaci di rispondere ai compiti previsti dall'organismo.
Ad una richiesta fatta certo con decisione, ma sacrosanta, la risposta della politica delle istituzioni regionali è stata ad oggi sostanzialmente nulla perchè la semplice riassunzione del personale in carico è da considerarsi un fatto obbligatorio e ben lontano dal prospettare la soluzione dei problemi evidenziati.
Il fatto che il Corecom agisca in condizione di manifesta illegalità rispetto ai suoi compiti è inaccettabile ed evidenzia anche la contraddizione dei politici di questa regione che da un lato sono contrari alla lunga vacanza prevista dal Parlamento italiano ed a livello locale di fatto avallano una simile situazione non dando risposte a problemi veri.
Anche con questa vicenda la regione dell'Umbria manifesta non solo l'incapacità a dare risposte ai problemi di ieri ma anche a quelli di oggi.
                                                                                         

Il Coordinatore regionale Umbro di Sinistra Critica

Luigino Ciotti



Sinistra Critica Umbra

Inserito giovedì 4 agosto 2011


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5043312