23/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il contributo del Movimento Perugia Civica alla stesura del Nuovo Piano Aria Regionale

Il contributo del Movimento Perugia Civica alla stesura del Nuovo Piano Aria Regionale


Il movimento Perugia Civica ha presentato alla Regione Umbria il proprio contributo alla stesura del nuovo piano regionale di risanamento e mantenimento della qualità dell’aria, dato che su questo delicato argomento la regione ha previsto un processo di partecipazione anche in fase di ideazione.

Il documento (scaricabile dal sito www.perugiacivica.it) contiene gli obiettivi e le azioni che il movimento ritiene necessari per minimizzare l’inquinamento dell’aria nelle nostre città, spesso afflitte da problemi di PM10, ozono, ossidi di azoto ecc, dovuti a varie cause, come il trasporto privato, il riscaldamento domestico, le attività industriali.

Alcuni delle azioni proposte riguardano le energie rinnovabili dove si insiste sulla necessità di dare priorità alle produzioni meno inquinanti (solare fotovoltaico, termico e termodinamico), eolico e idroelettrico e limitare nel contempo la produzione di energia dalle biomasse agli scarti prodotti localmente perché processi inquinanti e intrinsecamente meno efficienti. Nel campo del trasporto il Movimento afferma che  per ridurre l’inquinamento è necessario favorire la pedonalità, l’uso della bicicletta e dei mezzi pubblici, disincentivare l’uso dei SUV e analoghi mezzi di grossa cilindrata all’interno dei centri urbani. Nel campo del riscaldamento avanti tutta alle caldaie a metano (il meno inquinante in assoluto) e alla riqualificazione energetica del patrimonio edilizio regionale. Maggiori dettagli al sito del Movimento: www.perugiacivica.it



Consiglio Esecutivo - Movimento Perugia Civica

Inserito sabato 10 settembre 2011


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5039196