24/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Decrescita o nuovo sviluppo? Per uscire dalla crisi

Decrescita o nuovo sviluppo? Per uscire dalla crisi
Martedi 25 ottobre, con Maurizio Pallante e Catiuscia Marini  micropolis    -     mensile umbro di politicaeconomie e cultura

Le politiche economiche tradizionali volte a sostenere la domanda tramite la spesa pubblica non sembrano essere più in grado di superare la crisi e rilanciare la crescita.
Nemmeno la ricetta europea che mescola austerità e ripresa pare avere  gli effetti sperati.
Ma è poi  vero che  la crescita e l’incremento del Pil aumentano l’occupazione e il benessere?
Si può continuare ad eludere il problema di una produzione con un minor consumo di energia e  con un minor impatto ambientale?
E da dove partire per avviare una riconversione ed  una demercificazione della produzione che aprano una prospettiva nuova quando la posta in gioco è il benessere senza la crescita?  
 
MARTEDI 25 0TTOBRE 2011 ORE  17, PALAZZO DONINI, Perugia
DECRESCITA O NUOVO SVILUPPO?    PER USCIRE DALLA CRISI

Catiuscia Marini Presidente della Regione Umbria, incontra

Maurizio Pallante del Movimento per la decrescita felice                                                                

ore   17                                         Introduzione     (micropolis)
ore   17,10                                    Proiezione del Film Anitra del Tevere
ore   17,25                                    Interventi di Maurizio Pallante e di  Catiuscia  Marini
ore   18,45                                    Discussione
ore   19,30                                    Conclusioni




Inserito mercoledì 19 ottobre 2011


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5002412