13/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il Bartoccio è artornato

Il Bartoccio è artornato
Bartocciate nella Perugia di oggi: sabato 18 febbraio, grande spettacolo di burattini di Mirabassi


Le giornate del Bartoccio
Nell'ambito de "Le Giornate del Bartoccio", una serie di iniziative dedicate all'antica maschera perugina del Bartoccio, sabato 18 febbraio alle ore 16,00, alla Sala dei Notari, si terrà un grande spettacolo di burattini: Il Bartoccio è artornato,  testi di Renzo Zuccherini, scene di Marco Vergoni, allestimento e regia di Mario Mirabassi, con Daniele Severi, Alessandro Sanzone e Emanuela Brugnami; all’organetto Valerio Saini, consulenza musicale di Giancarlo Palombini. Lo stesso Mario Mirabassi svolge, nello spettacolo, il ruolo di “contastorie”.

Il Bartoccio, perugino della Piana del Tevere, rozzo, ma sagace, gioviale e saggio, appare già dal 1600 nella tradizione letteraria locale nelle frizzanti e vivaci vicende familiari (di cui sono protagonisti la moglie Rosa, la figlia Santina e i compari di avventura tra cui il Mencarone). Le sue vicende si intrecciano con la storia della città e del paese, diventano spunto per lanciare sferzanti e irriverenti attacchi al potere. Da qui l’usanza carnevalesca di comporre in dialetto, su cartigli anonimi, satire di costume e denuncia sociale che, in onore del pungente ispiratore,  prenderanno il nome di bartocciate.
Per la prima volta si è realizzato uno spettacolo di teatro di figura “in Bartocciata”, che riprende lo stile tipico degli spettacoli di tradizione, con bellissimi burattini e scene dipinte in Baracca. Lo spettacolo per i temi che tratta è rivolto principalmente ad un pubblico adulto, anche se la comicità delle storie narrate può interessare e divertire anche i bambini.

Ingresso libero.  




Inserito mercoledì 15 febbraio 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5265498