27/02/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Giornata regionale antifascista

Giornata regionale antifascista
Sabato 10 marzo, a Todi

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia
Ente Morale D.L. 5 aprile 1945 n. 224
Via Giovanni Grioli, 40 – 06132 San Sisto Perugia 0755280053
Via Cave, 7 – 06034 Foligno cell. 3391312122
 COMITATO PROVINCIALE di PERUGIA
 

Perugia, 9 marzo 2012

COMUNICATO STAMPA: Domani 10 marzo, l’Anpi indìce a Todi una giornata regionale antifascista.
Invita tutti gli antifascisti a parteciparvi dalle ore 15,30 a  Piazza del Popolo, ove avrà luogo il rito in onore dei Caduti della Resistenza.
Noi siamo del parere che occorra dare visibilità allo spirito antifascista che pervade la popolazione umbra, per rispondere alle Amministrazioni del centro-destra che, in modo pericoloso, stanno offrendo sempre più appoggi alle frange della destra eversiva, le quali combattono la Costituzione, inneggiano a Mussolini, negano l’olocausto e fomentano il razzismo. L’antifascismo è scelta fra lo stato democratico e lo stato dittatoriale, significa riconoscere e difendere lo stato dei partiti e della relatività politica, dallo stato del partito-pensiero unico totalitario. L’antifascismo è una conquista storica, culturale, un dato esistenziale, che può manifestarsi successivamente nello strumento di un partito. In questo ambito ciascuno sarà orgoglioso di paludarsi dei propri abiti (essenziali) giacobini. Anteporre la seconda evenienza sulla prima, oltre che al frazionamento, porta ad essere ridicolmente preziosi.  L’unità del C.N.L., durante la Guerra di Liberazione,  è stata fondamentale nella lotta alla R.S.I e si dimostra  in ogni tempo didascalica.
Invitiamo tutti gli antifascisti ad essere presenti per confrontarci sulle correlazioni fra il fascismo vecchio e nuovo, sulle identità di camuffamento che assume in Italia e in Europa, per trovarci come presidio in un luogo, che contro la Costituzione che ci ha dato la libertà di pensiero e di movimento, sembra considerato come un campo esclusivo, come una nuova contea del terzo millennio.
L’assenza diventa un’occasione perduta, una debolezza, perché è Resistenza anche l’unità in una pubblica manifestazione, specificatamente indetta. 
Giovani Simoncelli cabaumbro@libero.it

Ora e sempre Resistenza



Anpi Perugia

Inserito venerdì 9 marzo 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5043346