03/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Comprate e vendute: storie di donne trattate come merce

Comprate e vendute: storie di donne trattate come merce
Accademia del Donca, Lunedì 14 maggio

Lunedì 14 maggio, Sala dei Notari, ore 17. Sandro Allegrini presenta: “Comprate e vendute: storie di donne trattate come merce” col giornalista Alvaro Fiorucci e l’ispettrice di polizia Monica Napoleoni.

Un tema, quello del mondo che ruota intorno alla prostituzione, particolarmente attuale e doloroso.
Una vasta panoramica sulla realtà del nostro territorio, delineata da due personaggi che, per motivi professionali – seppure in ambiti diversi – ne hanno maturata una particolare e approfondita conoscenza.

Alvaro Fiorucci è firma storica dei telegiornali della Rai. Caporedattore del tg della sede regionale umbra, Fiorucci è stato presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e  dell’Associazione della stampa umbra (dopo aver contribuito alla sua fondazione).
Ha insegnato all’Università di Perugia e per oltre 30 anni ha collaborato col quotidiano “La Repubblica”.
È autore di narrativa d’inchiesta e di testi sull’informazione radiotelevisiva.
Ha firmato anche numerosi libri tra i quali  "Un bambino da fare a pezzi", dedicato alla drammatica vicenda del rapimento di Augusto De Megni e “Il cacciatore di bambini, biografia non autorizzata di Luigi Chiatti".
La pubblicazione in tema con l’incontro è intitolata "Le donne trafficate" (Edimond), in cui Fiorucci affronta l’argomento  documentando o riportando casi di omicidi, corruzione, pedinamenti, prostituzione, immigrazione clandestina... e restituendo così al lettore un quadro di cronaca di vita contemporanea dove non si distingue più dove finisca la fantasia e inizi la realtà.
Da studente universitario, Fiorucci ha pubblicato "Fuorionda" (Morlacchi), un saggio sulla televisione. Ha in preparazione "48 small", la prima  dettagliata ricostruzione delle complesse indagini sulla morte del medico perugino Francesco Narducci, caso rimasto per anni sulle prime pagine dei giornali.

Monica Napoleoni è Sostituto Commissario della Polizia di Stato. 
Ha lavorato prima alla Questura di Roma, successivamente alla  Squadra Volante della Questura di Torino.
Approdata alla  Questura di  Perugia, ne ha coordinato per alcuni anni la Squadra Volante. Dall'anno 2000 è in forza alla Squadra Mobile di Perugia  come responsabile della 3^ sezione che si occupa di reati contro la persona, violenza sessuale sui minori e prostituzione.

Letture di pagine perugine da parte degli attori Leandro Corbucci e Gian Franco Zampetti.




Inserito giovedì 10 maggio 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5252909