29/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Guglielmo Miliocchi ed il suo tempo

Guglielmo Miliocchi ed il suo tempo
Presentazione del volume di Gianluca D'Elia, sabato 2 giugno

Presentazione del volume di Gianluca D'Elia, Guglielmo Miliocchi (1873-1958) ed il suo tempo. Per uno studio bio-bibliografico e delle fonti.
Un'indagine storico-archivistica sulla figura dell'indimenticato mazziniano e garibaldino di Perugia.
La presentazione si terrà a Perugia, sabato 2 giugno 2012, alle ore 17,00, presso la "sala Miliocchi", la sala che gli abbiamo dedicato  in corso Garibaldi, 136 (parcheggio all'altezza del cassero di Porta Sant'Angelo): per discutere, nel Borgo dove Miliocchi è morto, del libro e della nostra città.
Interverranno: Agostino Lucaroni, Presidente Società Generale di Mutuo Soccorso di Perugia; Mario Squadroni, Soprintendente archivistico per l’Umbria.
Presenteranno il volume: Franco Bozzi, Storico; Giuseppe Moscati, Ricercatore Università degli Studi di Perugia; sarà presente l’autore.
 
Per dare un segnale di vicinanza ai residenti (perugini e non) di Porta Sant’Angelo che da tempo subiscono la pressione di bande di spacciatori saranno portate nella sala la camicia da garibaldino che Miliocchi indossò alle Argonne e l’antica bandiera della Società di mutuo Soccorso di Porta Sant’Angelo che tornerà, forse per la prima volta, nel borgo che rappresenta.

Seguirà rinfresco. 




Inserito sabato 26 maggio 2012


Commenta l'articolo "Guglielmo Miliocchi ed il suo tempo"

Commenti

Nome: Simone
Commento: Complimenti! E' un bel modo di fare la Festa della Repubblica.

Nome: Società operaia
Commento: .Il 2 Giugno, Festa della Repubblica, alle 17 nella Sala Miliocchi di Corso Garibaldi 136 presenteremo: Guglielmo Miliocchi ed il suo tempo di Gianluca D’Elia. Lo faremo nella sala che abbiamo dedicato al repubblicano perugino già sede della Società di Mutuo Soccorso di Porta Sant’Angelo, Borgo nel quale “Memmo” Miliocchi morì . Porteremo, oltre alla sua camicia garibaldina, la bandiera storica della società di Mutuo Soccorso di Porta Sant’Angelo che tornerà, dopo quasi un secolo, nel Borgo che rappresenta. Lo faremo per far sentire ai residenti di Porta sant’Angelo ed all’Associazione Vivi il borgo la vicinanza della “Società operaia” in questo periodo nel quale subiscono la pressione di bande di spacciatori e di chi con loro è connivente. Per dirgli che quello che accade in Corso Garibaldi ci riguarda e che, come loro, vogliamo tutta Perugia come l’ha strenuamente desiderata Miliocchi: civile, democratica ed accogliente. Società Generale di Mutuo Soccorso fra gli Artisti ed Operai di Perugia

Nome: Società operaia
Commento: ‘L MAESTRO MIJOCCHI Benanco ciò i capelli tutti grigi ‘ncora m’arcordo de quand’ero fiolo che te ‘ncontravo spesso ‘nsiem’ a Gigi ... ‘n col tu bel fiocco ner’ e ‘l ferrajolo. Ce fusse stata ‘na persona sola che d’i tu’ tempi ‘n t’ésse rispettato: bastava ch’ diceste ‘na parola ch’era come si fuss’ oro colato. Ma tu nun la facevi pesà’ gnente ‘sta grand’ ‘utorità che te spettava, ché c’évi gran’ rispetto de la gente. M’arcordo che ‘gni tanto capitava ch’armanémme i’ e te. Tu m’arcontavi de la guerra del quindici-diciotto, del fascismo, del re… Ma nun parlavi del tu’ gran’ tribb’là’ da giovinotto quan’ che per curre dietr’a l’ideale tu provaste la fam’ e la galera: e mai che t’ésse vist’ a fa’ del male che la vendetta tu n’ sapevi ch’era. Nné l’ so, Maestro, quant’avrò ‘imparato, ma de ‘na cosa oggi so’ siguro: che ‘n tra che m’arcontavi ‘l tu’ passato pian’ piano costruivi ‘l mi’ futuro.

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5009118