23/07/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Ri@mbientiamoci

Ri@mbientiamoci
Consuntivo della manifestazione

COMUNICATO STAMPA

A Bastia Umbra si è svolta "RI@MBIENTIAMOCI" una tre giorni i festa e di riflessione promossa dalla Sezione Soci Coop Centro Italia Francigena, dall'Associazione culturale Conle@li Libera Cultura in collaborazione con l'Associazione Amici del Chiascio, alla quale hanno partecipato altre 16 Associazioni operanti nel sociale in questo territorio. Ognuna delle Associazioni che hanno dato vita a "RI@MBIENTIAMOCI" hanno organizzato secondo le loro specifiche peculiarità, iniziative ludiche, saggi e dibattiti su temi di attualità quali il diritto di famiglia, il superamento delle discriminazioni verso un mondo interculturale, vivere l'infanzia nel mondo fuori dal dramma del turismo sessuale, momenti di riflessione interreligiosa tra le varie confessioni e infine il dibattito su "etica nella vita pubblica" con la partecipazione di Libera.
Particolarmente significativo è stato il momento gestito dai soci attivi della Sezione Soci Coop Centro Italia Francigena, imperniata sulla sensibilizzazione al riciclaggio dei rifiuti, attraverso la premiazione del concorso artistico “Ogni Cosa è un'altra” edizione 2012 e la consegna della pubblicazione "Una piccola Oasi sul Fiume Chiascio ........ una grande speranza" iniziativa svoltasi lo scorso anno, anche allora con la collaborazione degli "Amici del Chiascio". Il valore politico e sociale delle iniziative svolte quest'anno e l'anno scorso è stata sottolineata anche dall'Assessore Regionale Silvano Rometti e dall'Assessore Provinciale Roberto Bertini intervenuti alla premiazione.
Toccante, per il particolare momento che stiamo vivendo, è stata l'intitolazione simbolica del viale di accesso al percorso verde di Bastia Umbra a Melissa Bassi, vittima a Brindisi della cieca violenza umana.
Altro appuntamento significativo e particolarmente emozionante soprattutto per coloro che hanno vissuto il periodo della guerra, è stata la presentazione del libro "Gino Bartali mio papà" di Andrea Bartali.
Tutte le Associazioni che hanno dato vita a "RI@MBIENTIAMOCI" esprimono grande soddisfazione per l'ottimo risultato ottenuto dall'iniziativa, che ha visto la partecipazione di un pubblico attento e di tanti giovani ai concerti tenuti in queste calde serate bastiole. Da ultimo tutte le Associazioni ringraziano tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita di "RI@MBIENTIAMOCI" con lavoro volontario. Visto l'ottimo risultato della manifestazione tutte le Associazioni danno appuntamento all'anno prossimo per la seconda edizioni di "RI@MBIENTIAMOCI".

LA SEZIONE SOCI COOP CENTRO ITALIA FRANCIGENA
ASSOCIAZIONE CULTURALE CONLE@LI LIBERA CULTURA
ASSOCIAZIONE AMICI DEL CHIASCIO




Inserito mercoledì 13 giugno 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4736568