27/09/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Una targa commemorativa nella casa natale del maestro Francesco Siciliani

Una targa commemorativa nella casa natale del maestro Francesco Siciliani
La cerimonia si svolgerà venerdì 14 settembre

(nella foto, il maestro Siciliani con Maria Callas)

Apposizione di una targa commemorativa nella casa natale del maestro Francesco Siciliani, ideatore e fondatore della Sagra Musicale Umbra,  venerdì 14 settembre, ore 11.30, via Angusta 33 (ingresso da via Alessi per il parcheggio del Mercato Coperto)

Evento di forte caratura identitaria quello di venerdì 14 settembre.
Verrà apposta una lapide commemorativa nella casa natale di Francesco Siciliani, alle 11.30,  in via Angusta 33, dove il grande maestro nacque il 3 marzo 1911.
L’iniziativa è promossa dall’Accademia del Dónca, nella persona del suo coordinatore Sandro Allegrini.
Parte attiva svolta dalla Fondazione Musica Classica e dal suo presidente Anna Calabro. La pratica è stata seguita in prima persona dal consigliere, dr. Nello Spinelli.
L’Amministrazione civica sarà rappresentata ai massini livelli in quanto all’inaugurazione presenzierà il sindaco di Perugia Wladimiro Boccali, presidente della Sagra Musicale Umbra.
Sarà anche presente la figlia del maestro Siciliani, Maria Francesca.
La targa verrà benedetta da monsignor Elio Bromuri, vicario del vescovo per la Cultura.
In serata, nel concerto in San Pietro verranno proposte musiche partecipanti al primo concorso indetto nel nome e nella memoria del maestro Francesco Siciliani.




Inserito mercoledì 12 settembre 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5315066