12/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> L’esito delle primarie…

L’esito delle primarie…
Chi assiste da anni criticamente alle politiche per l’ambiente può interpretare i risultati come una risposta specifica alla gestione del territorio

L’esito delle primarie del centro sinistra in Umbria e a Perugia, che hanno visto la vittoria di misura di Bersani, porta in sé una forte richiesta di rinnovamento e cambiamento, prestandosi ad osservazioni diversificate.

Chi assiste da anni criticamente alle politiche per l’ambiente, ad esempio, può interpretare i risultati come una risposta specifica alla gestione del territorio. Una risposta alle tante cementificazioni, alla distruzione sistematica del paesaggio, al consumo del suolo, alla proliferazione dei centri commerciali. Una risposta ai problemi della mobilità e il conseguente inquinamento atmosferico. Al degrado del centro storico di Perugia e l’abbandono delle periferie. Alle negligenze nella salvaguardia dell’ecosistema del Tevere, permettendo il mantenimento e l’ampliamento delle aziende a rischio, dimenticando la realizzazione del Parco Fluviale.

Una risposta allo sviluppo indiscriminato e strumentale delle fonti energetiche alternative a partire dalle biomasse per favorire la speculazione privata. Alla negazione di qualsiasi forma di democrazia partecipativa, come dimostrano i tanti legittimi comitati civici. Al fallimento delle buone pratiche per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani con la raccolta differenziata spinta, per giungere alla costruzione di un inceneritore ecc…

Insomma una risposta a tutta una politica per l’ambiente del tutto inadeguata, che, secondo noi, va assolutamente ripensata.



Lauro Ciurnelli

Inserito martedì 4 dicembre 2012


Commenta l'articolo "L’esito delle primarie…"

Commenti

Nome: lamberto
Commento: Bravo Lauro, condivido in pieno la tua osservazione.

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4945959