18/01/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Carlo De Angelis

Carlo De Angelis
Due racconti inediti: una sintesi perfetta del suo “ragionare” politico

Associazione Culturale "La Goccia" - via Santini, 8, Perugia
Edizioni Era Nuova
Carlo De Angelis
Lunedi 17 dicembre
2012, 0re 17,00
Sala della Partecipazione della regione, Piazza Italia, Perugia


Carlo De Angelis si congeda da tutti noi, amici e lettori, con due racconti: il primo ambientato nel Palazzo della Regione Umbria, il Broletto, luogo simbolo del potere politico a Perugia. Carlo vi ha trascorso buona parte della sua vita professionale e come in una rappresentazione realistica e metaforica insieme vi colloca le vicende di quello che doveva essere il suo romanzo di saluto a colleghi e amici.
Il secondo racconto ci propone una particolare lettura della lotta armata in Italia, vista non con gli occhi dei rivoluzionari, di quelli che “hanno cercato di cambiare il mondo”, bensì di coloro che li combattevano e di quanti li hanno traditi.
Nei due libri una sintesi perfetta del suo “ragionare” politico: Carlo conosceva e comprendeva molto bene la politica e appunto per questo ne parlava in maniera disincantata e ironica, anche se, come riportava il 25 maggio 2012 «La Tramontana», l’ha sempre “vissuta come arricchimento morale e senso di appartenenza”.
Introduce e coordina: Franco Bozzi
Intervengono: Silvana Sonno e Ivano Stefanelli
Letture interpretate da Valter Corelli





Inserito martedì 11 dicembre 2012


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4995698