16/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Okcom (Teleunit): riattivare subito le utemze telefoniche

Okcom (Teleunit): riattivare subito le utemze telefoniche

A.C.U. Umbria - Associazione Consumatori Utenti - acu@acuumbria.org - www.acuumbria.org - c.f. 94112850543
Sede legale e Presidenza - Via Campo di Marte, 8/M - 06124 Perugia - Tel. 075 7910106 - acu.umbria@hotmail.it
L’A.C.U. Umbria protesta di fronte alle grandi difficoltà che stanno incontrando in questi giorni i cittadini e le imprese, soprattutto umbre, letteralmente isolate a seguito dell’improvvisa e inopinata disattivazione delle linee telefoniche da parte dell’operatore Okcom (Ex Teleunit). Gli utenti si sono ritrovati dalla sera alla mattina senza linea telefonica nonostante la regolarità nei pagamenti e l’assenza di qualsivoglia morosità nei confronti dell’operatore e senza ricevere alcun preavviso dallo stesso. La situazione sembrerebbe scaturire da un contenzioso tra il gestore e la Telecom Italia nel quale gli utenti si ritrovano ad essere pesantemente danneggiati assieme ai lavoratori dipendenti senza avere alcuna responsabilità. L’A.C.U. Umbria apprezza l’immediata apertura di un tavolo di confronto da parte del locale Co.re.com. per il giorno 06.02.2013. L’associazione sarà presente con l’intenzione di collaborare ad un’immediata risoluzione della problematica e dei disservizi recati all’utenza attraverso la solerte riattivazione delle linee. Medio Tempore sollecita gli organi competenti (AGICOM E CORECOM-UMBRIA) affinché si agisca, anche coattivamente, per riaffermare i più elementari diritti dei cittadini che non possono essere pesantemente penalizzati da contenziosi ai quali sono totalmente estranei. Nell’esprimere solidarietà e sostegno ai lavoratori che rischiano il posto di lavoro, ACU-UMBRIA che è tra i soggetti tagliati fuori da ogni forma di comunicazione telefonica fissa in quanto legata da un contratto con OKcom (Ex Teleunit), informa cittadini e soci che si possono rivolgere per le eventuali e necessarie forme di assistenza allo sportello di Perugia al Numero di cellulare 320 0171746 nei giorni di Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 e sabato dalle ore 10 alle ore 12. Inoltre ACU-Umbria è presente nelle città di Città di Castello, Gubbio, Foligno, Gualdo Tadino, Terni ove i cittadini possono contattare i nostri operatori tramite la consultazione dell’elenco telefonico. Per la nuova sede-sportello aperta recentemente nella città di Bastia si può chiamare al cellulare n° 339 5428038. Il presidente Giuliano Mancinelli



Acu Umbria


Inserito sabato 2 febbraio 2013


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4950889