03/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Per l'acqua, l'aria, la terra ed il cibo sani

Per l'acqua, l'aria, la terra ed il cibo sani
Prima marcia nazionale ad Assisi, sabato 25 maggio

Con la conferenza stampa di venerdì 3 maggio, presso la Sala "Falcone e Borsellino" della Provincia di Perugia, indetta dal Coordinamento nazionale e quello umbro Terre Nostre, che raggruppa i comitati che lottano contro gli impianti a biogas-biomasse, è stata presentata la Prima Marcia Nazionale "per l'acqua, l'aria, la terra ed il cibo sani"


(in allegato il manifesto dell'iniziativa:   marcia nazionale ariaacquaterra.pdf 
 

il link del servizio del Tg3 Umbria: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-4b7dc3c8-aae3-4f3b-83ac-578ddaae6825-tgr.html#p=0

che si terrà ad Assisi sabato 25 maggio con partenza dalle ore 15,30 dalla piazza Garibaldi di S. Maria degli Angeli ed arrivo in piazza del Comune ad Assisi.
Il percorso è di circa 4,5 Km.
La marcia sarà preceduta da un convegno che si terrà la mattina presso il centro congressi dell'Hotel Cenacolo a S. Maria degli Angeli ed al quale prenderanno la parola tra gli altri il Prof. Michele Corti (presidente nazionale Terre Nostre) e l'oncologa Dott.ssa Patrizia Gentilini.
La marcia di Assisi, città fortemente simbolica che ha dato i natali a Francesco patrono dell'ecologia, anche se promossa dai Comitati No biogas No biomasse vuole essere la manifestazione di tutti coloro che si battono per il diritto alla salute, la difesa dell'ambiente, per la tutela del paesaggio e la valorizzazione dei territori e dei beni comuni: acqua, aria, terra e per questo sono invitati a partecipare ed a dare il loro contributo anche i comitati e le associazioni che si battono per gli stessi valori e principi a cominciare da quelli umbri che hanno costituito i cooordinamenti regionali sulle energie rinnovabili (Fer) e Rifiuti Zero.

Luigino Ciotti - presidente circolo culturale "primomaggio"




Inserito giovedì 9 maggio 2013


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5252940