20/01/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Incredibile violenza contro i lavoratori e le istituzioni umbre

Incredibile violenza contro i lavoratori e le istituzioni umbre
Sel soldale con Di Girolamo. "Il sottosegretario Bocci batta un colpo"

“La crisi alimenta un clima pesante. C’è forse qualcuno che vuole farlo degenerare?. In una situazione nella quale i Governi italiani,continuando nelle politiche di austerità, non riescono a trovare soluzioni alle crisi industriali più gravi, è semplicemente vergognoso accanirsi contro chi rischia ogni giorno di perdere, con il  posto di lavoro, il proprio futuro. Quello che è accaduto alla manifestazione sindacale di Terni, che aveva l’appoggio unitario delle istituzioni locali, dei partiti e alla quale partecipavano anche parlamentari della Repubblica, è intollerabile ed inquietante. Sel nel dichiarare la propria condanna per l’accaduto, la sua totale solidarietà con il sindaco di Terni Di Girolamo, vittima, anche lui, delle violenze della polizia, e con i manifestanti brutalmente manganellati, invita tutte le forze democratiche ad intervenire, in tutte le sedi deputate.,  a cominciare dal Ministero degli Interni, Sel fa appello quindi, in primo luogo,  al Sottosegretario agli interni, l’umbro Giampiero Bocci, che conosce benissimo le ragioni e la storia degli operai e delle maestranze della Terni., perché l’operato delle forze dell’ordine venga valutato in tutta la sua gravità, individuando anche eventuali responsabilità,  Perché il peso della crisi non venga scaricato, non solo sul piano economico, su tutti quelli che difendono la loro dignità e il loro lavoro”.

 Coordinatore Regionale di Sel



Gigi Bori

Inserito giovedì 6 giugno 2013


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4453326