12/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Una festa del cinema e del territorio: alla Sagra di Pretola si arriva camminando

Una festa del cinema e del territorio: alla Sagra di Pretola si arriva camminando
Da Perugia all'area della Torre a piedi in un sentiero alla scoperta del paesaggio campestre. Sabato 15 e domenica 16 giugno

Sabato 15 giugno ripercorrendo il Sentiero delle Lavandaie, domenica 16 giugno la passeggiata tra Tevere e poderi campestri. L'iniziativa Sentieri aperti è organizzata in collaborazione con l'Ecomuseo del fiume e della torre.


Cinema all'aperto ad ingresso gratuito, menù cinegastronomici, giochi a tema, proiezioni luminose della “lanterna magica” e camminate alla riscoperta del territorio. Dal 12 al 16 giugno arriva a Pretola la Sagra del Cinema: un viaggio nell’Italia dei campanili e dei dialetti, nelle campagne, in città, in transito, attraverso gastronomia e cinema per recuperare e riproporre in maniera forte la dimensione popolare e sociale del cinema.

Una dimensione “lenta” e popolare che la Sagra ripropone anche negli eventi collaterali: tra gli appuntamenti di spicco della kermesse ci sono sicuramente le camminate a tema proposte in collaborazione con l'Ecomuseo del fiume e della torre. Sabato pomeriggio (ritrovo ore 15,30 a Perugia, Piazza IV Novembre, presso la “Fontana Maggiore”) sarà possibile raggiungere a piedi, attraverso una camminata guidata, la location della Torre di Pretola. Un'itinerario di 4 km circa completamente in discesa, con un dislivello di circa 200 mt., la camminata avrà inizio dalla Fontana Maggiore, in direzione del Cimitero, lungo il tracciato dell’antica via regale. Nei pressi della Porta dei Leoni si scenderà a sinistra per il “ Sentiero delle Lavandai e”, attraverso paesaggi agrari e boschivi, fino ad arrivare in visita al “Centro di Documentazione sulla civiltà del Tevere”. L’itinerario avrà una durata di circa 2 ore, comprensivo di piccole soste. Sono previste delle navette gratuite per consentire il rientro dei partecipanti.

Domenica 16 giugno è la volta della passeggiata breve tra Tevere e poderi campestri:  il Fiume tra la “rivoltla” e Valvitiano ,  con ritrovo alle 10 nella piazza della Torre di Pretola, itinerario di 6.5 km circa. Si parte dalla Piazza della Torre in Pretola, in direzione del Ponte de la rivoltla. L’itinerario avrà una durata di circa 2 ore, ad anello, completamente pianeggiante e comprensivo di piccole soste. Due occasioni per stare insieme, riscoprendo le bellezze del territorio in un atmosfera conviviale. La quota di partecipazione delle camminate è di € 2, solo per i partecipanti alle camminate è previsto, sia per il sabato a cena che per la domenica a pranzo, un menù speciale a € 10.  Si  raccomanda di attrezzarsi da trekking, con scarponi e bastoncini, acqua, copricapo, eventuale zainetto per le necessità personali.  Quota partecipazione alle camminate: € 2. Camminate e cena sabato o pranzo domenica all'arrivo: € 10.

Programma completo:  www.sagradelcinema.it

Per info camminate:

Associazione “Ecomuseo del Fiume e della Torre” tel. 349.4642484 – 329.7336375
Email  graziano_vinti@libero.it

Ufficio stampa

Mg2 comunicazione – studio associato
Tel 075 33390 – 349 2903197
Email:  info@mg2comunicazione.it
www.mg2comunicazione.it




Inserito sabato 8 giugno 2013


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5264525