13/08/2020
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La memoria del XX Giugno nei labari della Società di Mutuo Soccorso di Perugia

La memoria del XX Giugno nei labari della Società di Mutuo Soccorso di Perugia
Una mostra documentaria dal 15 al 23 giugno: inaugurazione sabato 15 giugno

…IVI IRROMPENDO

             TRACANNARONO

                               INFRANSERO

                                        DISPERSERO...

 

Il 20 giugno 1909, cinquant’anni dopo gli avvenimenti del 20 giugno 1859, giorno dell’inaugurazione del Monumento al XX Giugno i perugini che si recarono in corteo al Frontone videro appesi ai muri del borgo i “Labari del XX Giugno”. Gli ricordavano i fatti del 20 giugno nel luogo esatto dove avvennero.

 Successivamente i labari vennero riappesi per pochi anni. Ricomparvero nel 1959, anno del centenario, per poi essere conservati da privati cittadini ed in seguito consegnati alla Società di Mutuo Soccorso di Perugia.

 Quest’anno la “Società Operaia” ha deciso di riportarli nel borgo per il quale furono pensati organizzando assieme alla Soprintendenza dei Beni Archeologici dell’Umbria una mostra documentaria nella Sala Ex Oratorio annessa al chiostro di San Domenico di piazza Giordano Bruno:

La memoria del XX Giugno nei Labari della Società di Mutuo Soccorso di Perugia”.

 Oltre ai labari saranno esposti l’antica bandiera della Società di mutuo soccorso di San Pietro dipinta da Coriolano Mazzerioli ed una pagina miniata della stessa Società che “torneranno a casa”. Così come torneranno in Borgo XX Giugno i labari e dei frammenti del tiara papale del monumento al XX Giugno di Giuseppe Fringuelli recuperati quando venne distrutta per essere sostituita da un sasso.

 Sarà inoltre possibile vedere altri documenti, sempre inerenti ai fatti del 20 giugno, in possesso della Società operaia,di alcuni suoi soci e della Soprintendenza archeologica (molto interessanti le trascrizioni dei racconti rilasciati da testimoni oculari dei fatti di sangue in possesso della Soprintendenza)

La mostra sarà inaugurata sabato 15 giugno alle 18 ed aperta al pubblico dal 15 al 23 giugno, dalle 10,30 alle 12,30 – dalle 16,30 alle 19,00. Domenica 10,30 – 12,30.

Per visite guidate: 348 730 8325 – 348 730 4675

 Per la Società Generale di Mutuo Soccorso fra gli artisti e gli operai di Perugia



Vanni Capoccia


Inserito sabato 8 giugno 2013


Commenta l'articolo "La memoria del XX Giugno nei labari della Società di Mutuo Soccorso di Perugia"

Commenti

Nome: Società operaia
Commento: Volevamo dire al signor Giuliano che la mostra era in Corso Cavour, nel luogo dove è accaduto il XX Giugno, che non ci sembra decentrato. Per quanto riguarda l'informazione era nel programma del XX Giugno, in quello di Tutta mia la città. Ne hanno parlato sicuramente Corriere dell'Umbria, Messaggero, Rai3, siti internet, la Tramontana. Per quanto riguarda i labari sono stati sempre esposti nella nostra sede e ci torneranno tra non molto, basta telefonarci e la facciamo visitare a tutti quelli che vorranno

Nome: Michele
Commento: Mi sono commosso a leggere quelle frasi sui drappi neri e le trascrizioni delle testimonianze di alcuni protagonisti del 20 giugno 1859. Grazie alla Società di Mutuo Soccorso

Nome: Giuliano
Commento: Bisognerebbe esporli tutti gli anni il 20 giugno, magari in un luogo più centrale e frequentato ed informarne dettagliatamente la cittadinanza

Nome: AGNESE
Commento: Cultura e storia. E' così che si diventa città europea

Nome: Gabriella
Commento: Non fatevela sfugggire

Nome: Società operaia
Commento: Domani sabato (mattino e pomeriggio) e domenica mattina. Poi la mostra chiude (non può essere prolungata) e tanti documenti tutti originali sul cinquantenario del monumento al XX Giugno oltre ai Labari difficilmente ricapiterà di vederli

Nome: Lucia Costa
Commento: Una mostra commovente

Nome: Mari
Commento: 20 giugno al Frontone poi la mostra al museo archeologico oggi è stato un bel XX Giugno

Nome: Carla
Commento: Bella mostra e bella presentazione. Io ci tornerò

Nome: Giorgio
Commento: Una mostra molto bella. Per il 20 giugno dovrebbe essere tutto così

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 5265504