21/08/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il Teatro in piazza cinquant'anni dopo

Il Teatro in piazza cinquant'anni dopo
Ricordando Sergio Ragni. Lunedì 3 febbraio

Lunedì 3 febbraio, Teatro Morlacchi, ore 17. Sandro Allegrini presenta Il Teatro in piazza cinquant'anni dopo (Ricordando Sergio Ragni) con racconti e testimonianze dei protagonisti.

Un riuscito connubio tra le pietre della città vecchia e le nuove forme del teatro: questo fu il Teatro in Piazza, originale invenzione tutta perugina, uscita dalla fervida mente del siciliano Giuseppe Agozzino, allora presidente dell’Agenzia di Promozione Turistica.
Il geniale artista, uomo di cultura e spettacolo – che inventò questa nuova forma di interlocuzione tra il teatro e la città – sarà presente come memoria storica dell’evento.
Hanno promesso la propria presenza, tra gli altri, Giampiero Frondini (Fonte Maggiore), Eleonora Mosconi (coniuge e collaboratrice del compianto regista e intellettuale perugino Sergio Ragni), Mariella Chiarini, Claudio Carini, fra’ Giacomo Paris e Valter Corelli, Gino Goti, Walfrida Ortolani, Paolo Nicolia, Anna Belardinelli, Achille Roselletti… con testimonianze, aneddoti, spigolature di quella che resta la maggior invenzione del teatro popolare perugino.
Verranno proposte immagini d’epoca, alcune delle quali direttamente preparate da Sergio, in previsione di un ricordo del Teatro in piazza al quale il destino gli ha impedito di partecipare.



Accademia del donca


Inserito mercoledì 29 gennaio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4772731