20/04/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Finalmente si comincia

Finalmente si comincia
Parte il progetto “Il pranzo a scuola con i piatti di casa ossia ZERO RIFIUTI IN MENSA” di IdeAzioni Civiche

Dopo oltre un anno di attività e di sensibilizzazione presso l'amministrazione comunale e presso i genitori dei bambini, dopo aver raccolto più di 1000 firme, aver tenuto sempre il tema all'ordine del giorno, aver collaborato con i referenti del Comune e della scuola, aver coinvolto altre associazioni, ISDE in particolare per le specifiche competenze mediche, finalmente si comincia!
Per cambiare ci è stato chiesto  di proporre un progetto di sperimentazione da monitorare nei costi e nella logistica. Abbiamo presentato al Comune il nostro progetto: “Il pranzo a scuola con i piatti di casa ossia ZERO RIFIUTI IN MENSA” e il Comune lo ha fatto proprio portandolo nelle scuole per verificare il tasso di adesione tra i genitori. Essendo la partecipazione alla sperimentazione su base volontaria i risultati sono stati eccellenti: la percentuale di adesione è stata di oltre il 70%.
Adesso si tratterà di monitorare l'andamento del progetto attraverso un’apposita Commissione costituita da tutti i soggetti interessati tra cui i rappresentanti di IdeAzioni Civiche e di alcuni Comitati di genitori . La sperimentazione partirà il 24 febbraio pv nella scuola per l’infanzia “Andersen” di Ferro di Cavallo e nella scuola primaria tp “Collodi”di San Sisto e durerà fino al termine dell'anno scolastico. Per poter confrontare gli esiti del progetto con la gestione attuale sarà fondamentale far riferimento ai costi della gestione attuale messi a disposizione durante la prima riunione della Commissione.
I partecipanti di IdeAzioni Civiche, nella consapevolezza che questo avvio di progetto sia solo il primo passo nella direzione  auspicata, cioè quella di eliminare non solo la plastica ma soprattutto  il modello “usa e getta”, apprezzano la disponibilità dimostrata dall'amministrazione comunale e si augurano che la valutazione dell'esito privilegi i criteri di sostenibilità ed il principio di precauzione.



Anna Rita Guarducci, Luisa Mattoni, Riccardo Bistocchi per IdeAzioni Civiche

Inserito sabato 15 febbraio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4595311