19/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Legge di iniziativa popolare sulla gestione comune del servizio sanitario

Legge di iniziativa popolare sulla gestione comune del servizio sanitario
Consegnate in Regione le firme a supporto della legge

Ieri abbiamo consegnato in Regione le firme ( 3230) a supporto della legge di iniziativa popolare (che vi avevo segnalato nel settembre scorso) e con cui chiediamo di modificare gli articoli della LR 18/12 relativi a finanziamento, partecipazione e ruolo del distretto, con cio avviando elementi di gestione comune del servizio sanitario.
áLa campagna di raccolte firme si Ŕ rivolta principalmente sia a territori che non vedono nelle norme vigenti garanzie per una equa ripartizione delle risorse, come l'Orvietano, sia ai molti comitati ( sono pi¨ di 40)á che in Umbria lottano per la salute e l'ambiente e contro la messa a valore di vite e territori da parte delle forze politiche neoliberiste.

áDato che molti di voi hanno fatto parte del nucleo di conricerca e dibattito da cui poi sono originate sia le richieste di modifica della LR 18 nella fase di discussione in consiglio regionale, che l'articolato di legge ora sostenuto dalla raccolta di firme (vediá
http://isdeumbria.wordpress.com/), oltre a segnalarvi il fatto, contiamo di avervi di nuovo di fianco nella fase di dibattito ampio che ora si apre.

áC'Ŕ vita al di fuori dei partiti neoliberisti!

Cordiali saluti

Carlo Romagnoli




Inserito mercoledý 5 marzo 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4644523