18/11/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Arna: tradizioni in cammino

Arna: tradizioni in cammino
Comincia il 30 marzo a S. Egidio la VII edizione delle camminate arnensi. Il programma

ECOMUSEO  DEL   TEVERE

Attravers…Arna 2014

VIII edizione

Arna: tradizioni in cammino

30 marzo 2014
Camminata di Sant’Egidio:
con gli asinelli e
 “Sega la vecchia” in Umbria
Rappresentazione teatralizzata del “Gruppo  Segalavecchia di Montelaguardia”

      Una tra le più interessanti e complesse manifestazioni prodotte dalla cultura subalterna rurale dell’Umbria, oramai in disuso, almeno nelle sue forme tradizionali, dai primi anni Sessanta del secolo scorso.
      Il “Sega la vecchia”, consisteva in una rappresentazione itinerante con questua, realizzata nel periodo di mezza Quaresima da squadre composte ciascuna da quindici-venti giovani contadini di sesso maschile.
      Attori dilettanti, ovvero gli abitanti della zona, rappresentano "Sega la vecchia", un’antica farsa del canovaccio tradizionale.
      Del significato originale si è perduto l`aspetto propriamente magico, finendo per prevalere il lato comico. Uccidere la vecchia vuol dire abbattere la quercia, ovvero interrompere il processo di invecchiamento della natura. Alla fine della commedia la vecchia risorge grazie alle lacrime di un pezzente che rappresenta il suo sposo.
       Sotto le sue sembianze sopravvive un antico culto della vegetazione, e infatti la sua resurrezione apre la strada alla nuova primavera.


Raduno: ore 8.30 Area verde di Sant’Egidio;    Partenza: ore 9.00 dall’area verde di Sant’Egidio

Itinerario: Area verde Sant’Egidio – Piazza Castello di Sant’Egidio ( m. 262 s.l.m. è il punto più alto della camminata) – C.le Bellucci – C.le Siena – Percorso verde Tevere (via Mincioni) – C.le Bovini (Collestrada) – Azienda agraria F.lli Testi – C.le Messina – F.sso “La Macara” ( via Palmerini) – C.po Sportivo S.Egidio – Via Ripa –  Area verde Sant’Egidio


Tempo di percorrenza: circa 3 ore escluse le soste     

La rappresentazione teatralizzata dell’antica farsa del “Sega la vecchia”  eseguita dal “Gruppo di Montelaguardia”,  seguirà il merendone  previsto per le ore 12,30 sotto il grande gazebo dell’area festa di Sant’Egidio


Coordinatori: Gianni Mantovani 347 0013551 -  Alceo Mezzasoma 348 4161158 - Elio Censi 348 7411032

ECOMUSEO DEL TEVERE

Attravers…Arna 2014

VIII edizione

Arna: tradizioni in cammino
a cura delle Associazioni Culturali Arnati

Le camminate si svolgeranno nell’arco della mattinata. Alla conclusione, attorno alle ore 13, sarà offerto il tradizionale merendone. Il costo per partecipare è di 5.00 Euro cadauno per coprire le spese generiche assicurative e le spese organizzative. Tema di questa ottava edizione sono le tradizioni, con i ricchi patrimoni materiali ed immateriali, che legano la popolazione arnate a questo territorio: si comincerà con il “Sega la Vecchia” a S. Egidio per concludere a Pilonico Paterno con il Cantamaggio ed i canti della tradizione orale.

Domenica 30 marzo:
la Camminata di S. Egidio – ritrovo ore 8.30 presso l’area verde

Domenica 6 aprile:
la Camminata di Ripa – ritrovo ore 8.30 in Piazza Sociale nel borgo vecchio

Domenica 27 aprile:
la Camminata di Lidarno – ritrovo ore 8.30 presso l’area verde a fianco della Chiesa

Domenica 4 maggio:
la Camminata di Pianello – ritrovo ore 8.30 in Piazza Piediluco al centro della frazione

Domenica 18 maggio:
la Camminata di Civitella d’Arna – ritrovo ore 8.30 di fronte alla Chiesa del borgo vecchio

Domenica 25 magggio:
la Camminata di Pilonico Paterno ritrovo ore 8.30 alla Piazza della Chiesa

Per informazioni:

Lamberto Salvatori 346 5146435  (referente)
Claudio Giacometti 333 2289491 – Daniele Crotti 329 7336375





Inserito mercoledì 19 marzo 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4905846