22/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Racconti a colori

Racconti a colori
Dal 21 al 23 marzo carnettisti e bozzettisti urbani di tutta Italia si radunano a Bevagna per disegnare le acque e le fonti del borgo


  In occasione della Giornata Mondiale della Poesia e di quella dell’Acqua, dal 21 al 23 marzo, carnettisti e bozzettisti urbani di tutta Italia si radunano a Bevagna per disegnare le acque e le fonti del borgo.
“RACCONTI A COLORI”, questo il titolo dell’evento, è un’anteprima della seconda edizione de “il Viaggialibro – Salotto letterario del libro di viaggio” (15/18 maggio) che porterà nella cittadina umbra, nominata recentemente “Gioiello d’Italia”, scrittori, giornalisti, intellettuali e artisti di fama nazionale che presenteranno libri, reportage ed esperienze di viaggio.
“RACCONTI A COLORI” è organizzato dall’Associazione culturale Compagnia di Viaggiatori e Sognatori e ali&no editrice in collaborazione con il Comune di Bevagna con l’obiettivo di far conoscere e promuovere anche in Umbria la filosofia del movimento internazionale dei bozzettisti urbani (urban sketchers), che si rivolge ai luoghi con rispetto ed emozione e fissa su carta immagini, colori, sensazioni.
Le opere che verranno realizzate durante “RACCONTI A COLORI” saranno esposte in mostra presso l’Auditorium Santa Maria Laurentia e una di esse, selezionata da una giuria di esperti, diverrà il manifesto da collezione della seconda edizione de “il Viaggialibro”.
Il viaggio proposto dai bozzettisti urbani è un andare lento ma attento, che osserva luoghi, persone, colori. Viaggiare con il taccuino in tasca è un'idea molto antica, basta ricordare gli artisti e gli scrittori del Grand Tour, oggi è un modo diverso di documentare un luogo, per fissare non solo paesaggi, ma soprattutto emozioni insieme ai compagni di viaggio, per entrare meglio in contatto con ciò che si vede. Una sorta di diario di viaggio per immagini.
«Parlare di bozzettisti urbani è parlare di bellezza – sottolinea Cristiana Pumpo, giornalista, scrittrice, bozzettista urbana e animatrice di “RACCONTI A COLORI” – è un modo di stare insieme all'aria aperta, tra arte e natura, inseguendo un'idea, quella della condivisione, ovvero quella di disegnare insieme e osservare la propria città con occhi diversi. Guardare la propria città, ma potremmo dire il mondo intero, perché ogni urban sketcher viaggia sempre con taccuino, matite e pennelli nella borsa. Bevagna saprà ispirare carnet de voyage bellissimi. Siamo felici che questo borgo meraviglioso possa diventare, grazie a “ilViaggialibro”, anche uno degli appuntamenti più importanti per i bozzettisti urbani italiani. Bevagna ha tutte le caratteristiche per essere il luogo prediletto dove ritrovarsi ogni anno per disegnare insieme, ma anche il punto di partenza per conoscere le bellezze di tutta l'Umbria».


I taccuini dove saranno realizzate le opere dei partecipanti di “RACCONTI A COLORI” sono offerti da Cartarius, gli acquerelli da Maimeri.

IL PROGRAMMA

Venerdì 21 marzo appuntamento nella Sala Consiliare del Comune di Bevagna alle ore 18 per ricevere il benvenuto del Sindaco e della Commissione esaminatrice dei lavori e per timbrare i fogli di ogni singolo partecipante.
Sabato 22 marzo sarà dedicato alla realizzazione delle opere. Dalle ore 10 alle 11 ancora appuntamento nella Sala Consiliare del Comune di Bevagna per la timbratura dei fogli dei partecipanti che arrivano di sabato mattina. In caso di maltempo verranno indicati luoghi al chiuso di particolare interesse storico e artistico di Bevagna.
Nella stessa giornata, a partire dalle ore 16 ed entro le ore 19, i partecipanti consegneranno il proprio lavoro a un rappresentante della Commissione giudicatrice presso la sala Consiliare del Comune di Bevagna. I lavori verranno presi in carico dalla Commissione la sera stessa per essere valutati.
Domenica 23 marzo alle ore 12 presso l'Auditorium di Santa Maria Laurentia (Corso Matteotti) verrà proclamata l'opera vincitrice, che rappresenterà il manifesto da collezione de "il Viaggialibro" (Bevagna, 15-18 maggio 2014).
Il vincitore verrà premiato con un fine settimana (venerdì-domenica) per due persone presso una struttura alberghiera di Bevagna. 




Inserito giovedì 20 marzo 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4650302