14/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Verso la svolta autoritaria

Verso la svolta autoritaria
L'appello promosso da "Libertą e Giustizia"

Segnaliamo che l'associazione Liberacittadinanza condividendo l'allarme di Libertą e Giustizia sulla pericolositą delle riforme istituzionali che Renzi si sta apprestando a realizzare, mette a disposizione il suo sito per la sottoscrizione in rete.

Per leggere e firmare l'appello usare il seguante link:
http://www.liberacittadinanza.it/petizioni/verso-la-svolta-autoritaria


Primi firmatari:
Nadia Urbinati, Gustavo Zagrebelsky, Sandra Bonsanti, Stefano Rodotą, Lorenza Carlassare, Alessandro Pace, Roberta De Monticelli, Salvatore Settis, Rosetta Loy, Corrado Stajano, Giovanna Borgese, Alberto Vannucci, Elisabetta Rubini, Gaetano Azzariti, Costanza Firrao, Alessandro Bruni, Simona Peverelli, Sergio Materia, Nando dalla Chiesa, Adriano Prosperi, Fabio Evangelisti, Barbara Spinelli, Paul Ginsborg, Maurizio Landini, Marco Revelli, Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio, Gino Strada, Paola Patuelli, Tomaso Montanari, Antonio Caputo, Ugo Mattei, Francesco Baicchi, Riccardo Lenzi, Pancho Pardi, Ubaldo Nannucci, Maso Notarianni, Cristina Scaletti, Raniero La Valle, Ferdinando Imposimato, Luciano Gallino, Domenico Gallo, Dario Fo, Fiorella Mannoia

Dobbiamo innescare una grande mobilitazione contro questa svolta autoritaria, "firmate l'appello e diffondetelo"

Maria Ricciardi (p. associazione Liberacittadinanza)
Inoltre segnalo un interessante articolo di Andrea Scanzi  "Le riforme di Renzi? Ecco perché sono una schifezza" di cui di seguito riporto il link:
http://www.liberacittadinanza.it/sedi/roma/articoli/le-riforme-di-renzi-ecco-perche-sono-una-schifezza




Liberacittadinanza

Inserito sabato 12 aprile 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4947693