23/03/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Marcia per la pace da Serra a Penetola

Marcia per la pace da Serra a Penetola
Domenica 29 giugno: A cento anni dallo scoppio della prima guerra mondiale - A settanta anni dagli eccidi di Serra Partucci e Penetola

In preparazione della Marcia PerugiAssisi per la pace e la fraternità del 19 ottobre 2014


MARCIA PER LA PACE DA SERRA A PENETOLA
DOMENICA 29 GIUGNO 2014
UMBERTIDE
VIENI ANCHE TU!!!


Ogni anno, nel mese di giugno, la comunità di Umbertide ricorda gli eccidi di Serra Partucci e Penetola perpetrati dall'esercito tedesco nel giugno del 1944.

24 giugno 1944 Serra Partucci - vengono fucilati per rappresaglia: Giuseppe Radicchi, 17 anni - Bruno Ciribilli, 20 anni - Mario Radicchi, 24 anni - Domenico Cernic, 26 anni - Natale Centovalli, 30 anni.

28 giugno 1944 Penetola di Niccone - ad oggi non sappiamo con sicurezza la causa della strage dove morirono: Avorio Carlo, 8 anni - Avorio Antonio, 11 anni -Avorio Renato 14 anni - Forni Edoardo, 16 anni - Lucchetti Guido, 18 anni - Forni Ezio, 21 anni - Nencioni Conforto, 36 anni - Ferrini Milena in Nencioni, 41 anni - Nencioni Eufemia, 44 anni - Nencioni Ferruccio, 46 anni - Forni Canzio, 58 anni - Renzini Erminia in Nencioni, 68 anni.

A settanta anni da quelle stragi ti invitiamo a partecipare alla Marcia per la Pace che si svolgerà domenica 29 giugno 2014 da Serra a Penetola, percorrendo insieme la strada che separa queste due località oggi immerse nella quiete della campagna Umbertidese.

Il dolore per quell'inutile massacro si unisce quest'anno al dolore per i 10 milioni di persone di quell'inutile strage che fu la prima guerra mondiale scoppiata 100 anni fa, il 28 giugno 1914 a Sarajevo.

Ma con questa Marcia non vogliamo solo ricordare gli orrori del passato. La guerra continua ad uccidere e causare sofferenze a milioni di innocenti in tanti paesi del mondo: dalla Siria, devastata dalla guerra civile nell'indifferenza internazionale, all'Iraq, dalla Palestina all'Afghanistan passando per i troppi conflitti africani taciuti dai media. Il dolore dei civili di questi paesi, è bene ricordarlo, è lo stesso di quello provato tanti anni fa dal popolo Italiano. Un dolore oggi come allora inaccettabile.

Anche nei paesi più sviluppati il sistema economico vigente crea profonde disuguaglianze che impediscono il pieno sviluppo della persona umana. Di fronte a questa realtà che non induce all'ottimismo, ci sembra ancora più necessario ricordare quei valori - il rifiuto della guerra, la giustizia sociale, la solidarietà, diritti umani uguali per tutti - attorno ai quali seppero unirsi gli italiani per sconfiggere il fascismo e traghettare il paese verso la democrazia.

Questi principi sono stati impressi per sempre nella nostra bellissima Costituzione e con la Marcia del prossimo 29 Giugno vorremmo riportarli in mezzo alla gente, per le strade del nostro paese e, idealmente, in tutta Italia. Riteniamo infatti che l'unico modo per uscire dalla grave crisi sociale, economica e culturale nella quale viviamo, è tornare a fare ad essi riferimento, renderli di nuovo vivi ed attuali come lo furono per le generazioni del primo dopoguerra.

La Marcia per la pace Serra - Penetola si svolge in preparazione della 20a edizione della Marcia Perugia-Assisi per la pace e la fraternità del 19 ottobre 2014. La pace va percorsa e il cammino comincia dalla nostra città, dai luoghi in cui viviamo.

La Marcia sarà un'occasione importante per ritrovare quello spirito unitario che permise a persone di orientamenti, ideali e appartenenze politiche, anche molto diverse, di scrivere assieme la Costituzione Italiana riconoscendo il valore primario della democrazia, del ripudio della guerra, della giustizia sociale, dei diritti umani e quindi della PACE.

Domenica 29 giugno 2014
vieni anche tu
alla Marcia per la pace Serra - Penetola
Ti aspettiamo!


La Marcia è promossa da: Coordinamento per la pace - Umbertide - Montone - Lisciano Niccone, Comune di Umbertide, Comune di Montone, Comune di Lisciano Niccone, Regione dell'Umbria, Provincia di Perugia, ANPI sezione di Umbertide, ANPI sezione di Montone, CGIL Camera del lavoro di Umbertide, Cisl Umbria, Tavola della pace, Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani, Rete della Perugia-Assisi, Centro Socio Culturale San Francesco, Parrocchia Cristo Risorto, Centro di Aggregazione Ragazzi Coop. ASAD, Associazione la Pantera Onlus, Associazione culturale Il Colibrì. Con l'adesione di: Sezioni soci Coop di Umbertide, Associazione Volontari Umbertide, Protezione Civile gruppo di Umbertide, Croce Rossa Italiana gruppo di Umbertide comitato di Città di Castello, Associazione Motociclisti non agitati, Associazione genitori Insieme Per..., Associazione Banda Cittadina, Associazione culturale Insight, Associazione Culturale Persempre Banditi, Associazione Effetto Cinema, Associazione Informazione locale, Associazione Runners Monteacuto.

Per informazioni e adesioni
Coordinamento per la pace - Umbertide - Montone - Lisciano Niccone
Piazza Matteotti n. 1 (06019) Umbertide (PG) - tel. 075/9419212 - fax 075/9419212
email: marciaperlapaceumbertide@gmail.com
Facebook: https://www.facebook.com/coordinamento.paceumbertide





Inserito venerdì 27 giugno 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4548562