21/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Pinocchio 'm perugino

Pinocchio 'm perugino
Lunedì 7 luglio - Firenze

OGGETTO: I PERUGINI A FIRENZE. Lunedì 7 luglio, Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, Piazza Cavalleggeri, 1, alle ore 11: presentazione del volume “Pinocchio m perugino” (Morlacchi Editore), versione, del capolavoro di Collodi (“Le avventure di Pinocchio”) nella lingua del Grifo, a cura di Sandro Allegrini.



I PERUGINI A FIRENZE: Evento nell’ambito del 133.mo compleanno di Pinocchio.


Spettacolo teatrale e presentazione di “Pinocchio m perugino”, versione in lingua perugina del capolavoro di Carlo Lorenzini (Collodi), a cura di SANDRO ALLEGRINI (con tavole originali di Claudio Ferracci). In mostra i disegni di CLAUDIO FERRACCI e la “Vetrina dei Pinocchietti”, a cura di LUCIANO ZEETTI, Museo del Giocattolo

Presentazione critica di CLAUDIO BRANCALEONI (docente all’università di Bangor, Regno Unito) e della direttrice della Nazionale dr.ssa MARIA LETIZIA SEBASTIANI, col coordinamento dell’onorevole MONICA BALDI, presidente dell’Associazione Nazionale Pinocchio di Collodi.


Spettacolo e versione in lingua perugina del capolavoro di Carlo Lorenzini (Collodi).


“Le avventure di Pinocchio” è il libro più tradotto del Novecento, dopo la Bibbia e il Corano: ne sono uscite ben 187 edizioni illustrate, mentre ammontano a 260 le traduzioni, tra lingue e dialetti.

Mancava la versione nel dialetto della città del Grifo, finalmente uscita su impulso del Comune di Perugia e dell’Accademia del Dónca, per i tipi di Morlacchi Editore.

Alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze verrà anche proposta un’affabulazione teatrale interpretata dalla “Companìa de Pinocchio” con gli attori VALENTINA CHIATTI (nei ruoli di Fatina e Marmottina), FAUSTA BENNATI (calata in diversi personaggi di animali), LEANDRO CORBUCCI (Lucignolo e narratore), GIAN FRANCO ZAMPETTI (Pinocchio perugino).

Nel pomeriggio, fantasia musicale del flautista ANDREA CECCOMORI e proseguono i festeggiamenti (con l’attiva collaborazione degli amici perugini) nel popolare quartiere di San Lorenzo, presso la casa natale di Carlo Lorenzini. A chiudere, incontro con gli amministratori (sindaco e giunta) del Comune di Firenze.





Inserito domenica 6 luglio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4648887