15/09/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Per Michele Fabiani libero, per la libertÓ di ciascuno

Per Michele Fabiani libero, per la libertÓ di ciascuno
Le istituzioni rappresentative prendano una posizione chiara di denuncia ed esercitino una pressione politica contro gravi atti che ledono le fondamenta dello Stato di diritto

╚ una piccola azione, forse senza grandi ricadute, ma alla portata di tutti e che pu˛ essere tentata: abbiamo il diritto di chiedere che quelli che dovrebbero essere i nostri rappresentanti prendano una posizione in difesa della libertÓ di Michele e di noi tutti.
Ci vediamo questa sera a Spoleto.

Michele Panico

P.S. Il messaggio sotto riportato, oltre che agli indirizzi di Comune, Provincia e Regione, Ŕ stato inviato ai Consiglieri comunali di cui avevo il contatto personale.


Alla Presidente della Regione dell'Umbria Catiuscia Marini
Al Consiglio Regionale dell'Umbria
Al Presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi
Al Sindaco del Comune di Magione Giacomo Chiodini
Al Consiglio comunale di Magione

In merito alla vicenda sotto riportata, chiedo che le istituzioni rappresentative della mia cittÓ e della mia regione - a partire dai Presidenti di Provincia di Provincia e Regione e dal Sindaco - prendano una posizione chiara di denuncia ed esercitino una pressione politica
contro gravi atti che ledono le fondamenta di uno Stato di diritto degno di questo nome.
Michele Fabiani Ŕ vittima dell'arbitrio di un potere cattivo e vendicativo che minaccia la libertÓ di ciascuno di noi e contro il quale ognuno ha il dovere morale (e politico) di opporsi.
Il silenzio delle istituzioni di fronte a questo arbitrio sarebbe un grave atto di assenso a politiche di repressione del dissenso totalmente estranee ai principi di giustizia di uno Stato democratico.

Le adesioni alla campagna per la scarcerazione immediata di Michele possono essere inviate all'indirizzo: casarossaspoleto@gmail.com

Un primo atto di solidarietÓ concreta Ŕ presenziare alla Conferenza stampa - Manifestazione di oggi, Sabato 12 Luglio, alle ore 19, in Piazza del Comune a Spoleto.

Saluti.



Michele Panico

Inserito mercoledý 16 luglio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4815217