21/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Villa Pitignano: sospensione della Festa Medievale

Villa Pitignano: sospensione della Festa Medievale
Quella cultura del possesso, dove anche le persone sono cose da possedere e non individui con cui condividere, che ha alimentato questo orribile femminicidio avvenuto giorni orsono a Ponte Valleceppi

lettera aperta

Alla Associazione Borgo Antico- Villa Pitignano

Questa sera doveva iniziare la festa medioevale di Villa Pitignano dove anche io come lo scorso anno avrei partecipato con lo spettacolo di animazione "l'armata alle crociate", ma i fatti occorsi in questi tempi (il ragazzo che ha sparato alla ex compagna e al figlio è di Villa), ha fatto sì che gli organizzatori hanno avuto bisogno di un giusto ripensamento.
Cara Luisa, caro Tancredi , cara Rossella, e cari tutti gli altri organizzatori, appoggio la vostra coraggiosa e controtendente  scelta (la sera della strage a ponte valleceppi alla festa della tagliatella si è continuati imperterriti a ballare e a cantare e a parcheggiare  le auto sulle macchie di sangue lasciate sulla strada).
Bisogna aver coraggio di dire che così non va, che le feste paesane che un tempo erano collante e coagulante sociale del territorio, ora (non tutte per carità!!!! non faccio l'elenco, ma tutti sapete quelle a me vicine), molte sono macchine economiche che hanno dimenticato lo spirito originario, che così facendo l'unica cultura che alimentano è la cultura del possesso. Quella cultura che fa nascere una sala scommessa ogni 15 giorni nel nostro territorio dove uomini, donne senza un interesse con sguardi vuoti restano incollati ad un video sperando chissà cosa. Quella cultura del possesso, dove anche le persone sono cose da possedere e non individui con cui condividere, che ha alimentato questo orribile femminicidio avvenuto giorni orsono a Ponte Valleceppi.
Quindi divulgo con piacere la vosta lettera aperta alla mia lista.

 Villa Pitignano sospensione.pdf



Graziano Vinti

Inserito sabato 26 luglio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4648903