22/07/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Fa' la cosa giusta! Umbria

Fa' la cosa giusta! Umbria
Il più importante evento fieristico completamente dedicato al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili, in programma dal 3 al 5 ottobre 2014

Sono già oltre cento le realtà economiche e sociali del centro Italia, umbre e non solo, che hanno aderito alla fiera
Ancora spazi disponibili in fiera: Fa' la cosa giusta! Umbria proroga i termini di iscrizione fino al 15 settembre

Mercoledì 30 luglio Fa' la cosa giusta! Umbria si presenta a Ecofuturo, festival delle energie e dall'autocostruzione, in programma fino al 2 agosto presso la Libera Università di Alcatraz in località Santa Cristina a Gubbio

Ancora spazi disponibili per Fa' la cosa giusta! Umbria, il più importante evento fieristico completamente dedicato al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili, in programma dal 3 al 5 ottobre 2014, presso il centro espositivo di Umbriafiere a Bastia Umbra, Perugia. Sono già oltre 100 le realtà economiche e sociali del centro Italia, umbre e non solo, che hanno aderito alla fiera: ad oggi quindi il 70% degli spazi a disposizione per la parte espositiva e di vendita risulta occupato. Visto il periodo estivo e la grande richiesta di partecipazione per venire incontro alla esigenze delle aziende e in particolare dei piccoli e piccolissimi produttori, l'organizzazione dell'evento ha deciso di prorogare il termine per l'iscrizione alla fiera fino al 15 settembre 2014.
Come spiegano gli organizzatori: “la proroga ci è sembrata doverosa: sono state molte le richieste arrivate da aziende interessate ad aderire alla fiera per posticipare i termini di pagamento dopo il Ferragosto, in questo modo vogliano dare la possibilità anche alle realtà emergenti e ai piccoli artigiani e produttori di poter aderire alla manifestazione”.
Dieci aree espositive (Abitare sostenibile, Buono da mangiare, Mobilità nuova, Ethical fashion, Cosmesi naturale e biologica Viaggiare, Editoria, Servizi etici, Il mondo dei piccoli, Cittadinanza e partecipazione) in cui il pubblico dei visitatori potrà trovare il meglio dei prodotti e servizi delle aziende all’avanguardia in tema di sostenibilità ambientale e sociale. Prevista anche l'area Street, bio & vegan food. L’evento, organizzato da Fair Lab in collaborazione con Umbriafiere, patrocinato dalla Regione Umbria, promosso coinvolgendo molte importanti realtà della società civile umbra, ha l’obiettivo di diffondere buone pratiche di consumo e produzione.
Fa' la cosa giusta! Umbria nasce dall'esigenza di presentare in uno spazio, culturale e commerciale, prodotti innovativi per uno stile di vita sostenibile. Tra realtà presenti in fiera si possono trovare: prodotti e soluzioni per la casa, arredamento eco-compatibile, equo e solidale, design per la sostenibilità e l’accessibilità; eccellenze enogastronomiche e piccoli produttori di qualità; abbigliamento e accessori dal design originale, realizzati con materie prime selezionate e sostenibili; servizi vantaggiosi dal punto di vista sociale e ambientale per le famiglie e per le aziende e molto altro.
Un percorso nato dall'incontro con Terre di mezzo Editore (casa editrice che organizza da undici anni a Milano l'edizione nazionale di Fa' la cosa giusta!), che è stato condiviso con le istituzioni regionali e locali, le più importanti organizzazioni economiche umbre e le diverse anime della società civile regionale.
Fa' la cosa giusta! Umbria è la principale vetrina per le aziende italiane - con un'attenzione particolare alle realtà del Centro (Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Toscana ed Emilia Romagna) - che producono, trasformano e vendono prodotti o servizi e che si riconoscono nei principi della sostenibilità economica, ambientale e sociale.
Un processo partecipato e aperto che ha coinvolto molti degli attori della società civile regionale: nel comitato promotore dell'iniziativa figurano infatti Acli, Arci, Cittadinanzattiva, Cgil, Cisl, Uil, Legambiente, Libera e Forum del Terzo settore. Mercoledì 30 luglio Fa' la cosa giusta! Umbria si presenta a Ecofuturo, festival delle energie e dall'autocostruzione, in programma fino al 2 agosto presso la Libera Università di Alcatraz in località Santa Cristina a Gubbio. Con l'occasione sarà illustrato il progetto espositivo e culturale di ottobre e si darà voce a sei realtà umbre selezionate dalla fiera, che presenteranno al pubblico la loro storia imprenditoriale legata all'economia sostenibile. Un piccolo assaggio dell'economia, delle esperienze e delle persone che si incontreranno dal 3 al 5 ottobre a Fa' la cosa giusta! Umbria.

Ufficio stampa Fa' la cosa giusta! Umbria
Tel 075 33390 – 349 2903197
Email: stampa@falacosagiustaumbria.it




Inserito mercoledì 30 luglio 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4735579