22/03/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Raccolta fondi per aiuti umanitari a favore dei profughi di Makhmur in Sud Curdistan in Iraq

Raccolta fondi per aiuti umanitari a favore dei profughi di Makhmur in Sud Curdistan in Iraq
I profughi hanno bisogno di tutto: alimenti, vestiti, medicinali...

Agli amici e alle amiche del popolo curdo,

stiamo facendo la raccolta degli aiuti (in denaro) per i profughi di guerra di Makhmur, il Campo profughi in mezzo al deserto iracheno dov'era in progetto la costruzione di un ospedale, progetto proposto dall'associazione Verso il Curdistan e assunto da varie realtà sociali e sindacali italiane che, però, oggi non può essere portato avanti a causa del conflitto in corso che ha investito anche questa zona e il Campo che è stato oggetto di un attacco da parte dell'Isis (Stato Islamico).
Oggi i profughi del Campo di Makhmur si trovano a Ranja, vicino a Sulemanja, in zona sicura. Hanno però bisogno di tutto: alimenti, vestiti, medicinali... Da qui la raccolta di fondi che porteremo con la delegazione che andrà in Sud Curdistan dal 10 al 19 ottobre, delegazione che avrà l'opportunità di verificare sul campo la situazione creata da questo nuovo conflitto.

In questi giorni, abbiamo prodotto un pannello di foto che stiamo portando laddove si svolgono iniziative e banchetti di solidarietà.

Per chi volesse aiutarci, può farlo inviando un contributo sul conto corrente della Banca Intesa/San Paolo intestato all'Associazione onlus Verso il Kurdistan, utilizzando il seguente IBAN

IT79 F030 6910 4001 0000 0402 675

con la seguente causale: aiuti umanitari per i profughi del Campo di Makhmur.

Associazione Verso il Curdistan
Alessandria




Inserito sabato 6 settembre 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4547101