20/05/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il futuro è adesso

Il futuro è adesso
Dal 3 al 5 ottobre all'Umbriafiere la mostra-mercato del consumo consapevole e degli stili di vita sostenibili

Venerdì 3 ottobre, alle 11.00, presso l'Umbriafiere di Bastia, è prevista l'inaugurazione e il taglio del nastro di Fa' la cosa giusta! Umbria. Interverranno: Silvano Rometti, assessore alla Tutela e valorizzazione ambientale della Regione Umbria; Stefano Ansideri, sindaco del Comune di Bastia Umbra; Lazzaro Bogliari, presidente di Umbriafiere Spa e Nicoletta Gasbarrone, Fair lab - Fa' la cosa giusta! Umbria

Tre giorni per fare futuro. Prende il via la chermesse dedicata al consumo consapevole e agli stili di vista sostenibili. Da venerdì 3, fino a domenica 5 ottobre, all'Umbriafiere di Bastia, il  fine settimana di Fa' la cosa giusta! Umbria. Oltre 170 banchi dedicati ai diversi aspetti e alle diverse anime della sostenibilità con la mostra-mercato divisa in10 aree tematiche. Tanti prodotti e servizi per una vita all'insegna del benessere e del rispetto per l'ambiente: accessori e abbigliamento per uomo e donna con il meglio del fashion etico, prodotti naturali per la cura del corpo, servizi sostenibili per le aziende e per i professionisti, risparmio energetico, arredamento e design per la casa, un'area completamente dedicata ai più piccoli, il meglio delle produzioni bio, di qualità e a km zero e tanto altro per uno stile di vita sostenibile. E per gli amanti del cibo “buono” le prelibatezze dell'area del cibo di strada, bio e vegano. Oltre 200 eventi gratuiti tra seminari, convegni, incontri e laboratori per tutta la famiglia; un programma dedicato ai bambini per fargli sperimentare, sin da piccoli, il bello del vivere verde.
Arriva in Umbria il più importante evento culturale e commerciale dedicato al consumo etico.
Quella di venerdì 3 ottobre sarà una giornata dedicata anche ai temi della agricoltura sociale e di qualità. In programma, alle 9.30, il convegno sull'agricoltura familiare promosso dalla Cia. Alle 15, Fernanda Cecchini, assessore alle Politiche agricole della Regione Umbria interverrà all'incontro sulle carni autoctone umbre, organizzato dal Parco 3A-Pta. Ai lavori parteciperà Andrea Sisti, amministratore del Parco 3A-Pta, Franco Renzini, amministratore delegato di Renzini Spa e Giuliano Polenziani, dirigente Servizio politiche innovazione della Regione Umbria. Alle 18 momento dedicato all'apicoltura e alla biodiversità con Mediterranean Coobeeration a cura di Felcos e Apimed.
Per gli amanti degli animali: durante la tre giorni di fiera saranno davvero tante le sessioni, a cura di Il Melo asd e Speed dog, dedicate agli amici a 4 zampe. Terapia animale, mondo gatto, percorso obbedienza, cani e bambini, sono alcuni dei titoli delle sessioni pensate per gli amanti degli animali.
La giornata inaugurale, venerdì 3 ottobre, sarà dedicata anche al tema dei rifiuti e dell'ambiente. Alle 12, presso lo stand della Regione Umbria, spazio UmbriaA+, Catiuscia Marini, presidente delle Regione e Silvano Rometti, assessore alla Tutela e valorizzazione ambientale della Regione Umbria premieranno i comuni virtuosi umbri che hanno realizzato performance interessanti sul fronte del recupero e del riciclo dei rifiuti. Nel pomeriggio si parla del recupero della frazione organica, con il convegno “Un esempio di economia circolare: la filiera della frazione organica dei rifiuti”, a cura di Novamont.
Da venerdì 3 a domenica 5 ottobre molti gli spettacoli cucina in programma nella cucina allestita in fiera da Sicom, in cui il pubblico potrà interagire con gli chef per imparare i segreti della cucina salutare.
Partenario della fiera: Bcc di Mantignana e Perugia a Fa' la cosa giusta! Umbria, in questa prima edizione la Banca è sponsor e partenario della manifestazione: una collaborazione che è nata vista la natura stessa di un organismo come la Bcc, che fa del radicamento nel territorio e della "sostenibilità" la propria caratteristica distintiva. Fa' la cosa giusta! Umbria e Bcc di Mantignana sono in questo senso unite da un identico approccio nei confronti delle realtà economiche più attente alla sostenibilità e all'eticità, una comune unità di intenti che ha portato la Fiera a scegliere la Bcc come unica banca di riferimento per le proprie attività.

Ufficio stampa Fa' la cosa giusta! Umbria
Tel 075 33390 – 349 2903197
Email: stampa@falacosagiustaumbria.it
www.falacosagiustaumbria.it




Inserito venerdì 3 ottobre 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4646771