07/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Omphalos Pallavolo, per contrastare l'omofobia anche nello sport

Omphalos Pallavolo, per contrastare l'omofobia anche nello sport
Anche con lo sport combattiamo la discriminazione mettendoci la faccia

PERUGIA – La “Omphalos Pallavolo”, la squadra di pallavolo dell’associazione Omphalos Arcigay Arcilesbica, riprende l'attività. Gli allenamenti si svolgeranno il lunedì ed il mercoledì dalle 21 alle 23 alla palestra dell'Istituto d'arte Bernardino di Betto.
La squadra, nata nell’autunno 2010, ha esordito lo scorso anno nel settore agonistico ed è arrivata a disputarsi la promozione nel campionato provinciale. «Attraverso l’impegno nella e per la squadra – spiega il responsabile sport Omphalos Fabio Cappuccini – vogliamo raccontare il valore dello sport come terreno di integrazione, come palestra di tolleranza e rispetto verso gli altri e verso noi stessi, come scuola di civiltà e libertà. Anche con lo sport combattiamo la discriminazione mettendoci la faccia». Oltre che con gli allenamenti e le gare del campionato provinciale, da due anni la “Omphalos Pallavolo” è impegnata nell’organizzazione del torneo Omphalos, torneo di pallavolo lgbt, di respiro nazionale ed europeo. «E’ importante – sottolinea Cappuccini - ribadire anche attraverso attività come quella sportiva la centralità del tema della parità dei diritti».
Logicamente le iscrizioni sono aperte a tutt*!
Per informazioni: sport@omphalospg.it - Omphalos Pallavolo è anche su facebook (Volley Omphalos Perugia).

Ufficio Stampa Omphalos Perugia




Inserito mercoledì 8 ottobre 2014


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4938922