19/09/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Verso il Convegno di Americanistica

Verso il Convegno di Americanistica
Riaprono le candidature per entrare a far parte della segreteria organizzativa

XXXVII Convegno Internazionale  di Americanistica.

Anche quest’anno cominciano i preparativi per la realizzazione della trentasettesima edizione del Convegno Internazionale di Americanistica che si terrà a Perugia dal 5 al 12 maggio presso la sala del Consiglio Comunale di Palazzo dei Priori.
Il Centro Studi Americanistici “Circolo Amerindiano” Onlus ha aperto le candidature per entrare a far parte della segreteria organizzativa dell’evento.
Un’esperienza formativa unica all’interno di uno degli eventi più importanti nel suo genere, 250 studiosi e ricercatori provenienti da ogni parte del mondo, 16 paesi rappresentati, più di un centinaio di istituzioni italiane e straniere.
Sono invitati a partecipare studenti di lingue, storia, antropologia, archeologia, politiche internazionali, arte, diritto e chiunque altro abbia interesse o piacere di dare un suo contributo in queste giornate.
Le candidature ricoprono diverse posizioni per le quali è possibile, previa comunicazione al Csaca (Centro Studi Americanistici Circolo Amerindiano), ottenere Cfu (Credito Formativo Universitario):

Promozione dell’evento. La promozione di un evento è presupposto fondamentale per la sua riuscita. Il tirocinante o volontario che collabora alla promozione si interfaccerà ora con l’ufficio comunicazione ora con la segreteria e il comparto che si occupa della logistica. Dal supporto materiale all’online con particolare attenzione ai social network, alla semplice ma fondamentale diffusione dei materiali in tutti i luoghi focali del territorio. 
Supporto segreteria organizzativa. La segreteria organizzativa si occupa del coordinamento, della gestione, degli aspetti logistici e progettuali dell’evento. Contestualmente mantiene i rapporti con coordinatori, relatori ed utenza esterna, siano essi ospiti o spettatori. Le attività sono disparate e investono tutte le fasi: prima, durante e dopo l’evento.  
Punto-info e accoglienza relatori e visitatori. Il tirocinante o volontario addetto ai punti info è una persona dinamica e versatile nell'acquisire le informazioni di base, partendo dal programma e dalle regole indicate,è  in grado di gestire il punto info che le viene affidato. E’ necessario per questa postazione avere conoscenza almeno dello spagnolo e di un’altra delle lingue parlate al convegno (portoghese, inglese o francese).
Assistenza redazione in rete. Il tirocinante o volontario addetto alla redazione testi è un corrispondente che ha come mansione principale quella di seguire dal vivo l’evento e riassumerne i contenuti a fine giornata sui nostri canali e sulle testate giornalistiche di volta in volta concordate con il responsabile. 
Documentazione video/foto. Telecamera alla mano, i  video corrispondenti sono osservatori curiosi, gli occhi del Centro Studi Americanistici sul XXXVII convegno, catturatori di particolari curiosi. Il materiale ripreso costituisce la base dei video in rete, streaming e dei video ufficiali del Convegno.
Il tirocinante o volontario fotografo è invece un cultore della fotografia. Avrà a disposizione tutto il materiale necessario: macchine fotografiche, obiettivi di vario tipo, cavalletti ecc.

E’ possibile partecipare alle candidature compilando il modulo di adesione che si trova al sito http://www.amerindiano.org ed inviandolo all’indirizzo e-mail info@amerindiano.org, ovvero consegnarlo a mano presso la sede dell’Istituto in via Guardabassi, 10 negli orari indicati sul sito.




Maria Luisa De Filippo

Inserito lunedì 9 febbraio 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4819962