22/07/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Lo scoiattolo rosso

Lo scoiattolo rosso
Un progetto per la conservazione dello scoiattolo comune e della biodiversità in Appennino

Estendiamo la richiesta di partecipare e collaborare ad un progetto europeo Life+ che ha come obiettivo "la conservazione dello scoiattolo comune e prevenzione della perdita di biodiversità in Appennino" (maggiori info su www.usavereds.eu).

Questo progetto vede come beneficiario associato la Regione Umbria che chiede un aiuto nella fase di monitoraggio del sempre più minacciato scoiattolo rosso nella zona del perugino; infatti in questa zona è abbastanza frequente incontrare lo scoiattolo grigio probabilmente a seguito di insensati rilasci dalla cattività.
La maggiore aggressività dello scoiattolo grigio, di origine nord americana, rappresenta una minaccia per la conservazione dello scoiattolo rosso, autoctono, e per l'intera biodiversità forestale.

Per tentare di rimuovere l'intera popolazione dello scoiattolo grigio, a favore di quello rosso, è necessario almeno nelle fasi iniziali, cercare di censire e capire dove è presente la specie aliena; in questo, la nostra estesa e diffusa presenza sul territorio, durante le nostre escursioni,  può diventare determinante per censire le popolazioni.

Sono previsti 4 ore di corso per portare a conoscenza dei partecipanti all'iniziativa gli elementi utili alla corretta conoscenza della problematica e al riconoscimento sul campo delle due specie. Tale formazione consentirà di compilare in maniera semplice la scheda di monitoraggio in caso di avvistamento.

Tale mini-corso si terrà a fine marzo (vedi locandina-invito).

 scoiattolo rosso.pdf

Crediamo sia un'importante iniziativa di tutela e salvaguardia dei nostri boschi e per tentare di mettere rimedio ad una scellerata azione umana.
 
Per qualsivoglia maggior dettaglio contattare: Dottor Daniele Paoloni, daniele.paoloni@gmail.com / dan4pao@virgilio.it;




Inserito lunedì 9 marzo 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4735651