19/06/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Il parco del vallone di S. Anna

Il parco del vallone di S. Anna
...uno dei parchi pubblici assegnato ad una Associazione dei cittadini nell'ambito del progetto "Adottate un Parco". Auguri vivissimi all'Associazione che ha preso in gestione il parco!

38.101 metri quadri di parco che con 700 euro all'anno di rimborso spese dovrà, anzi avrà l'obbligo di prendersi cura del suindicato verde pubblico per i lavori di:
- Vigilanza e controllo (cioè stare attenti che il parco sia usato civilmente, che non avvengano scippi o cose del genere; spaccio di droga ecc...)
- Operazioni di pulitura (in pratica togliere la sozzeria che può essere lasciata in giro; bottiglie e lattine di birra vuote; carte e cartacce e resti di bivacchi, siringhe, escrementi animali ed umani e quant'altro lasciato in giro)
- Gestione e pulizia dei servizi igenici (questo per il nostro parco vuol dire ripristino dei due bagni che ci sono,completamente fatiscenti e non utilizzabili e costante pulitura degli stessi)
- Sfalcio dell'erba, potatura delle piante e manutenzione dell'area nel suo complesso.
Tutto ciò con sole 700 euro all'anno che il Comune è in grado di dare?
Una responsabilità non indifferente verso tutta la cittadinanza.
Auguri vivissimi all'Associazione che ha preso in gestione il parco!

P.S. Una curiosità! Ma tutti questi lavori li vanno a fare gli iscritti all'Associazione o pagano qualche ditta?

Movimento Popolare di Mediazione



Giampiero Tamburi


Inserito giovedì 23 aprile 2015


Commenta l'articolo "Il parco del vallone di S. Anna"

Commenti

Nome: Andrea Dozi
Commento: Ma è gente formata? Sa cosa significa una siringa gettata, come si prende? I rischi che corre pungendosi? Hanno una protezione assicurativa? Hanno la protezione antitetanica? Spero che i minorenni non vengano coinvolti, sarebbe una responsabilità enorme quella che si prendono.

Nome: Achille
Commento: Un'altra curiosità ma sarà lavoro volontario o crumiraggio che toglie lavoro agli operai che lo facevano prima? e Denaro alle loro famiglie?

Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7082773