12/12/2019
direttore Renzo Zuccherini

Home >> La madre terra nell'architettura naturale

La madre terra nell'architettura naturale
La terra cruda, materiale principe dell'architettura naturale e bioecologica: a Perugia il 23 e 24 maggio


L'Associazione Nazionale Architettura Bioecologica - Anab, in occasione del 25° anniversario della sua fondazione, ha in programma un ciclo di 5 eventi in 5 città italiane (Palermo, Perugia/Cagliari, Bologna, Milano, Udine) da marzo a novembre 2015.

I cinque eventi sono dedicati ai 5 sensi e a 5 elementi, con lo scopo di promuovere i principi della salute nell’architettura tramite il costruire naturale, valorizzando gli aspetti sensoriali dell’uomo in rapporto alla natura e all’attuale contesto; favorire l'approccio alla sostenibilità a 360°, nell'edilizia, nel cibo, nel campo olistico e naturale; sensibilizzare le persone riguardo la bioedilizia, dimostrando la fattibilità delle scelte, le possibilità dei materiali, le tecniche e le tecnologie presenti sul mercato.

La prossima tappa si terrà proprio a Perugia, il 23 e 24 maggio 2015, con un evento, rappresentativo per il centro italia, dal titolo "LA MADRE TERRA NELL’ARCHITETTURA NATURALE – TI NUTRE E TI PROTEGGE".

Grazie a relatori esperti, di rilevanza nazionale ed internazionale si approfondirà la conoscenza del materiale TERRA CRUDA, uno dei materiali principe dell’Architettura Naturale e Bioecologica.

Gli edifici di terra cruda sono diffusi tradizionalmente in tutta Italia e nel Mondo e stanno trovando sempre più ampia diffusione nell’architettura contemporanea.

La terra cruda, grazie alle sue caratteristiche tecniche e materiche, garantisce ottime performance di comfort indoor ed offre ampia varietà di tecniche costruttive, forme e texture, trovando impiego tanto nelle ristrutturazioni e nel restauro che nelle nuove costruzioni.

Sabato 23 maggio, nel prestigioso Castello della Pieve del Vescovo a Corciano (PG) si terrà una sessione di Convegno, durante la quale scopriremo tecniche costruttive, diffusione e applicazione della terra cruda, esempi architettonici tradizionali, di restauro, e contemporanei; ed una sessione di workshop pratico dove vedremo alcune applicazioni della terra cruda.
La partecipazione é gratuita con iscrizione obbligatoria.

Domenica 24 maggio, durante la visita guidata a Macerata e Treia, entreremo fin dentro gli edifici, per conoscere alcuni esempi del patrimonio architettonico in terra cruda del centro italia.
La partecipazione prevede una quota comprensiva di viaggio in autobus e pranzo, con iscrizione obbligatoria.

L’evento è aperto a chiunque sia interessato all'argomento: Tecnici, Imprese di Costruzione, Appassionati.
Sono previsti crediti per Architetti, Ingegneri e Agronomi.

Le iscrizioni saranno aperte da lunedì 11 maggio, alle ore 12:00 di lunedì 18 maggio 2015
tramite il sito https://25anab.wordpress.com   > Cagliari/Perugia  >  Perugia  > Iscriviti


L'evento é organizzato dal gruppo Anab della Provincia di Perugia:
Arch. Eliana Baglioni, Ing. Ginevra Becchetti, Ing. Lucia Cittadini, Ing. Gabriele Monacelli, Arch. Andrea Montelatici, Geom. Enrico Natalizi, Arch. Gino Puletti

In collaborazione con:
Centro Edile per la Sicurezza e la Formazione – Cesf di Perugia; Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Perugia; Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia; Fondazione dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Perugia; Ordine degli Agronomi della Provincia di Perugia.

Con il patrocinio di:
Comune di Corciano, Provincia di Perugia, Collegio dei Geometri della Provincia di Perugia, Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati di Perugia, Associazione Internazionale Città della Terra Cruda, Centro di Documentazione sulle Case di Terra, Associazione Terrae Onlus.

Con il contributo di:
Cvr – fior di calce; Durga – vernici naturali; Fornace Clarici – cotto fatto a mano; Maestri del Cotto – cotto fatto a mano; Manini Engineering – case in legno e bioedilizia; Mac – rivenditore materiali per la bioarchitettura; Banca Popolare di Spoleto

Si ringraziano:
Il Cartonaio – arredi in cartone; Lacep – lavorazione canna palustre: Celenit – pannelli isolanti termo-acustici; Aiab Umbria – Associazione Italiana Agricoltura Biologica; Ponte Solidale – Commercio equo.




Inserito mercoledì 13 maggio 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 4945555