19/06/2024
direttore Renzo Zuccherini

Home >> Continua la palingenesi dell'assessore

Continua la palingenesi dell'assessore
...c’è nella nuova giunta comunale chi da acceso ambientalista, raggiunto uno scranno del potere, si adegua a chi quel potere lo esprime da tempo

 
Continuiamo, come in un gioco, a sottolineare la nuova natura dell’assessore per confortare tutti coloro che si sono sentiti utilizzati nelle ultime elezioni amministrative.

Ma c’è nella nuova giunta comunale chi da acceso ambientalista, raggiunto uno scranno del potere, si adegua a chi quel potere lo esprime da tempo.

Così dopo l’incontro con chi ha rappresentato da sempre un problema della sostenibilità ambientale sulla riva destra del Tevere, adesso ci si pronuncia a completo favore del sistema dello smaltimento rifiuti a Perugia. Almeno come appare pubblicamente nella cronaca locale di sabato 23 maggio quando si afferma, virgolettato, che “la politica di Gesenu sia totalmente condivisa da parte nostra”.

Eppure ricordiamo ancora che al tempo della maggior presenza dell’ambientalismo perugino, oggi depauperato, composto dalla triade Legambiente, Wwf e Italia Nostra, la questione rifiuti richiedeva un’attenzione particolare. Tanto che fu diffuso un Libro Bianco a doppia firma del Circolo Legambiente di Perugia e del Comitato Inceneritori Zero.

Anche allora in merito alla questione rifiuti venivano ripetutamente segnalate alcune difficoltà, come la scarsa trasparenza gestionale del servizio di rimozione, la confusione sulla pubblicazione dati relativi alla raccolta differenziata, l’ipotesi malaugurata della costruzione di un inceneritore nel perugino, la gestione della discarica di Pietramelina ecc… oltre i rapporti internazionali dell’Azienda di servizio e i possibili sconfinamenti nel cosiddetto problema del ciclo dei rifiuti che, secondo l’annuale rapporto sulle ecomafie divulgato da Legambiente nazionale, interessava anche la nostra regione.
 



Lauro Ciurnelli, ambientalista

Inserito domenica 24 maggio 2015


Redazione "La Tramontana"- e-mail info@latramontanaperugia.it
Sei la visitatrice / il visitatore n: 7082911